1 Maggio 2017, 02:26

Arcidiocesi di Monreale e Comune di Partinico avviano una collaborazione contro la disoccupazione giovanile.

di: Santina Matalone
Immagine relativa alla notizia: Arcidiocesi di Monreale e Comune di Partinico avviano una collaborazione contro la disoccupazione giovanile.

Firmato un protocollo di intesa tra l’Amministrazione comunale di Partinico e l’Arcidiocesi di Monreale per la promozione di interventi a favore dell’occupazione giovanile. Questa mattina al Palazzo di Città, il Sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo e l’Arcivescovo di Monreale Sua Eccellenza Monsignor Michele Pennisi, hanno sottoscritto un impegno di collaborazione reciproca. Gli animatori di comunità del  progetto Policoro, promosso dalla CEI per aiutare i giovani del sud a creare cooperative e piccole imprese, avvieranno una collaborazione strategica con lo Sportello Europa del Comune di Partinico. Il protocollo d’intesa prevede uno scambio di informazioni  ed una convergenza tecnica sui bandi  di finanziamento europei, nazionali  e regionali,  per la massima diffusione di ogni opportunità di finanziamento. Lo Sportello Europa e l'Amministrazione Comunale metteranno a disposizione le  proprie strutture burocratiche per il sostegno all'avvio di eventuali imprese che nasceranno dal Progetto Policoro, fornendo priorità e corsia preferenziale ai giovani che vorranno promuovere iniziative imprenditoriali nel territorio partinicese. La Diocesi invierà il proprio animatore di comunità per svolgere le  mansioni, proprie del progetto, anche all'interno dello sportello Europa,  una volta a settimana per due ore giornaliere.  Il Progetto Policoro si impegna ad effettuare corsi di formazione tecnica gratuita per i giovani desiderosi di avviare un’ impresa. Prossimamente verranno promosse alcune iniziative pubbliche in città: entro gennaio  verrà presentato un convegno descrittivo  sul progetto Policoro, sono previsti inoltre  due seminari tecnico - formativi sulla promozione dell’impresa giovanile. “Lo sportello Europa del Comune di Partinico e il Centro servizi diocesano del Progetto Policoro avvieranno una collaborazione strategica per rilanciare l’occupazione tra i giovani  del territorio attraverso un lavoro di squadra, per intercettare le risorse finanziarie regionali, nazionali ed europee – afferma l’assessore comunale alla Programmazione Europea Giovanni Pantaleo. “Con il progetto Policoro intendiamo promuovere una nuova cultura del lavoro ispirata ai valori della responsabilità e della cooperazione – sottolinea l’Arcivescovo di Monreale Sua Eccellenza Monsignor Michele Pennisi. Metteremo a disposizione del territorio i nostri animatori di comunità per fornire assistenza ai giovani che vogliono creare impresa. L’Arcidiocesi inoltre sta predisponendo  le risorse necessarie per promuovere programmi di microcredito”. “ Siamo molto entusiasti di questa iniziativa – conclude il sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo. Si tratta di un progetto inedito di collaborazione tecnico operativa tra l’Arcidiocesi di Monreale e il Comune di Partinico per promuovere la cultura d’impresa tra i giovani. La crisi economica va combattuta con azioni concrete, mettendo in rete istituzioni, passione civica e competenze”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Salvo Lo Biundo sindaco di Partinico
Incentivi SiciliaValeria Palmeri