20 Gennaio 2018, 23:29

S. Margherita. Grande successo per la IX edizione della “drammatizzazione vivente della Passione di Cristo”

di: Mariano Pace
Immagine relativa alla notizia: S. Margherita. Grande successo per la IX edizione della “drammatizzazione vivente della Passione di Cristo”

Uno straordinario successo a “360 gradi”.. per la IX edizione della “drammatizzazione vivente della Passione di Cristo”, messa in scena, domenica scorsa a Santa Margherita di Belice, dalla locale associazione culturale:” Il sale della terra”, in collaborazione con il comune di Santa Margherita di Belice.

Uno “spettacolo nello spettacolo..con circa cinquemila  spettatori (tanti provenienti da diversi centri del territorio belicino)  a fare da cornice alla “commovente e suggestiva” rappresentazione della Passione di Cristo. Da applausi a scena aperta la recita del testo sacro da parte dei protagonisti principali. In primis: l’interpretazione di Gaspare Ciaccio, nel ruolo di “Gesù” e di Carmela Calafato nel ruolo della Madonna. E poi a ruota, vanno registrate le ottime interpretazioni degli altri protagonisti. Ma da elogiare anche l’esibizione di oltre 200 figuranti, divisi in bambini, giovani, donne, adulti.  Quest’anno la drammatizzazione si è sviluppata in ventidue quadri, allestiti per le vie del centro storico di Santa Margherita di Belice. Si è cominciato con l’incontro tra Gesù e la Samaritana per finire con la  Deposizione e la Resurrezione di Gesù. 

Insomma una iniziativa pregiata dal punto di vista culturale-fideistico-religioso  che ha davvero riscosso un notevole e lusinghiero successo di pubblico e di critica. Certamente un motivo di vanto e di orgoglio per l’organizzazione, rappresentata dall’Associazione Culturale:” Il Sale della Terra” presieduta da Gaspare Ciaccio. Nella foto un momento della drammatizzazione.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Passione 2017
Incentivi Sicilia