25 Luglio 2017, 18:40

Il Comune di Partanna contro il razzismo insieme alla Scuola D’Aguirre-Dante Alighieri e la Cooperativa “Solidarietà”

di: Santo Botta
Immagine relativa alla notizia: Il Comune di Partanna contro il razzismo insieme alla Scuola D’Aguirre-Dante Alighieri e la Cooperativa “Solidarietà”

Il Comune di Partanna ha aderito alla manifestazione “ACCENDI LA MENTE SPEGNI I PREGIUDIZI”, contro ogni forma di razzismo e xenofobia.

La campagna di sensibilizzazione promossa dall’UNAR, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, è volta a favorire la crescita del dialogo e della cultura della convivenza civile tra le diverse culture esistenti.

Il Comune di Partanna in partenariato con l’I.I.S.S. “F. D’Aguirre - Dante Alighieri e la Cooperativa Solidarietà – Società Cooperativa Sociale Onlus di Partanna, ha organizzato una manifestazione denominata “ Molti volti”, il 16, 18 e 19 Marzo 2015 in occasione della XI Settimana d’Azione contro il razzismo, in seno all’iniziativa “ Accendi la mente spegni i pregiudizi” con l’obiettivo di realizzare  informazione, momenti di riflessione e superamento di stereotipi legati alla razza e all’etnia e volti all’integrazione razziale.

Il programma delle giornate è il seguente:

-18 marzo ore 11.00: nell’I.I.S.S. di via Gramsci di Partanna incontro e accoglienza dei giovani ospiti del centro SPRAR attraverso il confronto di usi e tradizioni delle proprie civilta’ anche attraverso la cultura culinaria, proposizione di piatti tipici delle varie culture;
-19 marzo ore 10,30: Conferenza e testimonianza dei ragazzi ospiti dello SPRAR, frequentanti la scuola superiore. Lettura di brani tematici, canti. E’ previsto l’intervento di S.E. il Prefetto di Trapani Dott. Leopoldo Falco del Vescovo di Mazara del Vallo S.E. Mons. Mogavero e di Funzionari del Servizio Centrale del Ministero dell’Interno;

Il Sindaco Nicolò Catania riferisce che questa manifestazione è un’occasione d’incontro fra giovani di diverse razze, etnie, per coinvolgere la cittadinanza sui temi della diversità e promuovere la ricchezza derivante da una società multietnica e multiculturale, imparare a conoscersi per eliminare pregiudizi di ogni genere”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

evento solidarietà sambuca
Incentivi SiciliaValeria Palmeri