16 Gennaio 2017, 14:04

Furti di cavi elettrici in provincia. Moscatt presenta interrogazione al Governo

di: Redazione
Foto: Facebook
Tonino Moscatt
Tonino Moscatt

Il deputato nazionale del Pd Moscatt ha presentato un’interrogazione ai Ministri dell’Interno e dello Sviluppo Economico per sapere se stiano intervenendo per far fronte ai reiterati furti dei cavi di energia elettrica avvenuti nel territorio di Agrigento. “Si tratta di un atto criminale che rischia di mettere in ginocchio l’economia del nostro territorio” ha dichiarato l’esponente Pd, riferendosi alle abitazioni e alle numerose attività alberghiere e case di accoglienza presenti nella zona.

Sono cinquecento, infatti, le famiglie rimaste senza corrente elettrica che rischiano di trascorrere il Natale in condizioni di enorme disagio.

"Per questo, ho chiesto ai Ministeri competenti, di conoscere se gli organi preposti al controllo del territorio, stiano provvedendo con sollecitudine ad intervenire per fronteggiare il fenomeno e se l’Enel stia effettuando i dovuti interventi di  riparazione in tempi certi e compatibili con l’emergenza. Inoltre – conclude Tonino Moscatt -  ho chiesto se non si ritenga necessario dotare gli impianti elettrici di sistemi di videosorveglianza e allarme”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Tonino Moscatt
Proposte d'arredoIncentivi Sicilia