17 Dicembre 2017, 12:40

L’Interact Menfi “Belìce-Carboj” dice basta alla violenza sulle donne con l'iniziativa "panchinerosse"

di: Redazione
Immagine relativa alla notizia: L’Interact Menfi “Belìce-Carboj” dice basta alla violenza sulle donne con l'iniziativa "panchinerosse"

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. L’Interact ed il Rotary Club di Menfi scendono in campo per dire “basta alla violenza sulle donne”. L’obiettivo è la sensibilizzazione delle Istituzioni e soprattutto delle nuove generazioni, verso azioni che favoriscono una piena e reale parità, senza discriminazioni di genere, ma che soprattutto respingono ogni idea di violenza, da quella domestica a quella psicologica sui posti di lavoro, fino agli stupri durante i conflitti in ogni parte del mondo. Una “panchina rossa”, simbolo contro la violenza e monumento all’impegno in favore di una cultura di parità, l’iniziativa dei giovani dell’Interact di Menfi.

“Noi come Interact Club di Menfi  - spiega la Presidente Chiara Cacioppo - abbiamo pensato che il nostro contributo possa consistere in quell'opera di sensibilizzazione, informazione utile a eradicare questo odioso fenomeno perché odiosa è la violenza contro nostra madre, nostra sorella, nostra nonna, una donna, ogni donna. Purtroppo non tutti nutrono questi sentimenti, altrimenti non ci sarebbe bisogno di momenti come questi”. Le panchine allestite di rosso, in piazza Emanuela Loi, a Santa Margherita di Belìce, nel cuore cittadino, vogliono simboleggiare a tutti il valore del rispetto da portare ad ognuno, ma in particolare alle donne; emblema e motivo di riflessione per tutti i cittadini. Per il Presidente del Rotary Club di Menfi, Enrico Vetrano, “un’occasione per riflettere e richiamare l’attenzione generale sul fenomeno della violenza nei confronti delle donne e dimostrare che il fenomeno del femminicidio  non va scemando e resta un’emergenza da affrontare, anche attraverso un momento di sensibilizzazione come quello proposto dai giovani del Club Interact”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Interact violenza 2017
Incentivi Sicilia