23 Aprile 2017, 11:59

Incidente sulla SS115. Scontro tra auto e Pullman di linea. Un morto, ferito il vicepresidente del consiglio di Partanna

di: Redazione (Fonte: castelvetranonews.it)
Foto: agrigentonotizie.it Immagine relativa alla notizia: Incidente sulla SS115. Scontro tra auto e Pullman di linea. Un morto, ferito il vicepresidente del consiglio di Partanna

Una persona è morta, questa mattina, in seguito a un incidente stradale sulla statale 115 all’altezza del bivio per Realmonte. A scontrarsi, per cause ancora in corso di ricostruzione da parte della polizia Stradale di Agrigento, sono stati un’Audi A4 station wagon e un pullman di linea.

L'autista coinvolto è il Vicepresidente del Consiglio comunale di Partanna Santino Atria il quale ha riportato al polmone solo una contusione. Al ginocchio sinistro presenta una grande contusione e qualche lesione mentre alla tibia ha riportato fratture multiple scomposte.

L’impatto è stato talmente violento che l’autobus, senza passeggeri, ha sfondato il guard-rail ed è precipitato nella scarpata. A perdere la vita è stato l’autista del bus, Gerlando Greco, 54 anni, di Santa Elisabetta. In gravi condizioni, trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, il conducente dell’autovettura. Sul posto stanno lavorando anche i vigili del fuoco.

Il Presidente del Consiglio Comunale Massimo Cangemi, a nome dell’intero Consiglio Comunale di Partanna, esprime sentita vicinanza al Vicepresidente del Consiglio Santino Atria per il grave incidente stradale occorso allo stesso in data odierna, in cui ha perso la vita, purtroppo, il conducente di un autobus. Auspica, inoltre, una pronta guarigione per il Vicepresidente, perché possa tornare al più presto alle Sue attività.

Il Sindaco Catania ha voluto rassicurare i suoi concittadini affermando di aver fatto visita a Santino Atria il quale è vigile sebbene le ferite riportate.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Incidente pullman ss115
Valeria PalmeriIncentivi Sicilia