19 Novembre 2017, 13:19

Poggioreale. Esercitazione tra i ruderi

di: Mariano Pace
Immagine relativa alla notizia: Poggioreale. Esercitazione tra i ruderi

“Ruderi” di Poggioreale ancora “teatro” di addestramento-esercitazione per unità di Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale e di Protezione Civile Nazionale. Dopo l’esercitazione internazionale Modex 2016, tenutasi ad ottobre dello scorso anno che ha fatto conoscere il sito di Poggioreale in Europa e nel mondo come sito esercitativo, ritornano nel centro belicino gli USAR (Urban Search and Rescue). Trattasi di “team” che intervengono in caso di terremoti o grandi disastri naturali.  Da lunedì 25 a giovedì 28 settembre 2017, infatti, scatterà a Poggioreale un corso teorico di attività didattica e una giornata di esercitazione pratica (il 28) tra i ruderi della Poggioreale Antica. Il corso denominato UCC (Usar Coordination Course) sarà riservato alla partecipazione di diciotto ufficiali chiamati a coordinare i team durante gli interventi. In dettaglio, saranno otto inglesi, due italiani e altri otto ufficiali provenienti da altri paesi europei. Tutti saranno impegnati a fare: assestment, planning, mapping. Vale a dire: mappatura della zona, valutazione delle priorità di intervento, valutazione dello stato degli edifici, pianificazione degli interventi. Per gli ufficiali che parteciperanno al corso sarà anche occasione per conoscere il senso di ospitalità della gente del luogo e gustare la bontà “gastronomica” di alcuni prodotti tipici locali. Il corso rientra a pieno titolo nell’ambito delle attività dell’INSARAG, un’organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa di fornire le linee guida ai team USAR a livello mondiale.

“Sarà questo-evidenzia l’ingegnere Salvo Cantale del Comando Vigili del Fuoco di Palermo, coordinatore delll’attività-il primo di una lunga serie di corsi che si terranno senpre nella Poggioreale antica”. Tutta l’operazione che scatterà a Poggioreale si inquadra nell’ambito della convenzione stipulata quest’anno tra: comune di Poggioreale, Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Protezione Civile Nazionale e Dipartimento Regionale di Protezione Civile. Accordo finalizzato all’utilizzazione dei ruderi di Poggioreale a fini addestrativi. Il sito di Poggioreale Antica già “luogo di memoria” si coniuga perfettamente con il ruolo di zona di addestramento per coloro che saranno chiamati, in caso di terremoti, ad intervenire per salvare vite umane.

”Un connubio-tiene a rimarcare l’ingegnere Cantale-che allo stato attuale si presenta come unico al mondo”. Al corso presenzieranno, nelle vesti di attenti osservatori, anche funzionari del Dipartimento Regionale della Protezione Civile. Nella foto  un momento dell’esercitazione dello scorso anno.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Esercitazione ruderi
Incentivi Sicilia