30 Aprile 2017, 12:56

Sambuca. Premio Agorà 2016, sabato 16 il premio nazionale dedicato alla pubblicità

di: Redazione (Fonte: ansa)
Atrio Museo Archeologico Palazzo Panitteri Sambuca
Atrio Museo Archeologico Palazzo Panitteri Sambuca

La premiazione dei vincitori della XXIX Edizione del Premio Agorà 2016, il concorso nazionale che ogni anno seleziona i progetti di comunicazione e le migliori campagne di advertising, premiando sia le agenzie che le hanno prodotte sia i clienti che le hanno commissionate, si terrà sabato 16 luglio alle ore 17,30 presso Palazzo Panitteri, a Sambuca di Sicilia, il paese che si è aggiudicato il titolo di "Borgo più Bello D'Italia 2016".

A questa edizione del Premio, che vedrà l'assegnazione di un Agorà d'Oro e molti altri riconoscimenti, partecipano 33 agenzie e 82 progetti creativi. La premiazione sarà anticipata da un Convegno dal titolo "Sambuca di Sicilia e il marketing della bellezza", aperta dal Presidente del Club Dirigenti Marketing Pino Toro e introdotta dal Responsabile del Centro Studi del Club Dirigenti Marketing Salvatore Limuti. Al tavolo dei relatori Giancarlo Cervino Presidente Aism, Stefano Del Frate Direttore Generale Assocom, Giuseppe Siino Research Manager Marketing Management, Alessandro Ubertis Presidente Unicom, Giovanna Maggioni Direttore Generale Upa, A seguire la cerimonia di consegna dei premi Agorà e del Premio "Nicolò Curella" per l'Etica, aperta dal Presidente del Premio Agorà Antonio Bartoccelli.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Atrio Museo Archeologico Palazzo Panitteri Sambuca
Incentivi SiciliaValeria Palmeri