23 Gennaio 2017, 05:33

Anche il GAC "Il Sole e l’Azzurro", in graduatoria per un finanziamento di 2 milioni di euro

di: Redazione
Foto: Maurizio Cutrano Immagine relativa alla notizia: Anche il GAC "Il Sole e l’Azzurro", in graduatoria per un finanziamento di 2 milioni di euro

“Il Gac si riconferma grande protagonista nel partecipare alle misure, ottenere positivo riscontro e promuovere incisive azioni di sviluppo. Il nuovo finanziamento, previsto nell’ambito del programma operativo Feamp 2014/2020, ci consentirà di realizzare altri importanti progetti, a sostegno del settore della pesca e del territorio”. E’ quanto dichiara il sindaco Fabrizio Di Paola nella qualità di presidente del Gac ‘Il Sole e l’Azzurro – tra Selinunte, Sciacca e Vigata’ che riunisce i comuni Castelvetrano, Menfi, Sciacca, Ribera, Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana, Realmonte, Porto Empedocle, Campobello di Mazara (ultimo comune associato in ordine di tempo).

“Il nostro Gac – dice il sindaco Fabrizio Di Paola – si è rivelato uno strumento utile, concreto ed efficace. Tante le iniziative messe in campo fin dalla sua costituzione grazie al primo finanziamento ottenuto di 2 milioni di euro. Sono state realizzate opere infrastrutturali, sono stati attivati  servizi, sonio state promosse le risorse del territorio in diversi grandi eventi, si sono anche organizzati corsi di qualificazione per gli operatori. Con la recente approvazione della graduatoria dei Flag, con decreto del dirigente generale del Dipartimento regionale della Pesca Mediterranea, il Gac “Il sole e l’azzurro” è stato inserito in quinta posizione utile, per un importo ammissibile di 2 milioni e 100 mila euro. Una volta erogato il finanziamento, continueremo con una progettualità che prevede la realizzazione di interventi infrastrutturali e servizi per il supporto della pesca e lo sviluppo di tutta la fascia costiera”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Peschereccio
Incentivi SiciliaProposte d'arredo