19 Novembre 2017, 12:56

Finanziato il GAL Valle del Belice. Più di 3milioni di euro per lo sviluppo e la promozione dei comuni aderenti

Caltabellotta, Contessa Entellina, Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belìce e Santa Ninfa

di: Redazione
Immagine relativa alla notizia: Finanziato il GAL Valle del Belice. Più di 3milioni di euro per lo sviluppo e la promozione dei comuni aderenti

Il GAL Valle del Belice è stato finanziato oggi con un Decreto del Dirigente Generale dell'Assessorato dell'Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea, Dipartimento Agricoltura.

Il decreto, individuando un finanziamento di quasi 3milioni e 141mila euro, approva  il complesso ed approfondito Piano di Azione Locale e consente alla società di gestione di avviarne concretamente l'implementazione. Il finanziamento graverà per il 60% sul fondo FEASR e, per il resto, su risorse nazionali e regionali.

Strategica sarà l'attività del GAL per condurre, attivando sinergie nella governance del territorio, il sistema belicino  lungo direttrici di sviluppo integrate e condivise come la valorizzazione delle produzioni enogastronomiche di eccellenza, la promozione del turismo rurale e culturale, tra utela delle risorse artistiche e paesaggistiche.

Grande soddisfazione è stata subito espressa dai sindaci dei dodici comuni aderenti al partenariato (Caltabellotta, Contessa Entellina, Gibellina, Menfi, Montevago, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Salemi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belìce e Santa Ninfa) alla notizia della pubblicazione del decreto favorevole.

La piena operatività del GAL, secondo  il Presidente del CdA del Gal Valle del Belìce e Sindaco di Menfi, Arch. Vincenzo Lotà,  "consente di mettere in pratica misure ed azioni concrete per valorizzare e promuovere la dimensione rurale del nostro sistema territoriale e di avviare, senza ulteriori indugi, un processo di sviluppo locale, pienamente condiviso da stakeholders e comunità, che aderisca al meglio all'identità locale e ne rispetti istanze e vocazioni".

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Gal Valle del Belice
Incentivi Sicilia