24 Aprile 2017, 19:06

Feudo Arancio: Domenica 29 Maggio Cantine Aperte

di: Santo Botta (Fonte: comunicato stampa)
vigneto
vigneto

Ci sono cose che, all’estero, rappresentano delle vere e proprie icone di italianità. Basti pensare alla pasta, alla Vespa, a canzoni come “Nel Blu dipinto di Blu”. A questi, negli ultimi anni, rimanendo in tema di vivere la vita con eleganza, buon gusto e spensieratezza, si va sempre più affiancando il vino, autentico portabandiera del nostro paese in giro per il pianeta.

Ecco perché al Feudo Arancio, durante l’edizione 2016 di Cantine Aperte (evento creato in Italia dal Movimento Turismo del Vino per promuovere le aziende e le produzioni vitivinicole di qualità), abbiamo pensato di celebrare il lifestyle italiano, tanto apprezzato e, diciamolo pure, invidiato nel mondo. Come? Con un raduno/esposizione di Vespe (nuove e d’epoca), un concerto di musica italiana della band Le Mele Marce, un prelibato piatto di pasta e, naturalmente, con una grande degustazione di etichette Feudo Arancio.

Non mancheranno le passeggiate fra i rigogliosi vigneti e nella splendida bottaia, dove nascono e affinano i vini Feudo Arancio, esportati in più di 50 paesi stranieri.

L’appuntamento, per cui è previsto un ticket d’ingresso di 5 euro, è per Domenica 29 Maggio 2016 (dalle 10,30 alle 18,00) presso il baglio di Feudo Arancio, in contrada Portella-Misilbesi a Sambuca di Sicilia (AG). Per informazioni, accrediti e prenotazioni: posta@feudoarancio.it o 0925-579000

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

vigneto
Valeria PalmeriIncentivi Sicilia