23 Aprile 2017, 11:56

SANITÀ, PALAZZOTTO (SI): “CROCETTA SUCCUBE DEL GOVERNO NAZIONALE, RICHIESTA CONFRONTO ARRIVA DOPO GIORNI DI SILENZIO E SCARICABARILI”

di: Santina Matalone
Foto: sciacca.wordpress.com
Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca
Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca

“Solo adesso che si è fatta più forte la pressione da parte dei territori e della gente a cui verrebbe sottratto il diritto a curarsi, Crocetta fa un passo indietro e chiede un confronto con il governo Renzi sul piano sanitario. Questo dopo giorni di silenzio, scaricabarili e faide interne alla maggioranza”. Così il deputato di Sinistra italiana alla Camera Erasmo Palazzotto interviene sul Piano sanitario regionale. “Siamo di fronte a un presidente della Regione e una giunta che agiscono passivamente per conto del governo nazionale – continua Palazzotto – un governo che se da un lato fino a pochi giorni fa annunciava in pompa magna risorse per la Sicilia attraverso il Patto per il Sud, soldi che non si sa ancora se e quando arriveranno, dall’altro impone una riforma che se applicata massacrerà la sanità dell’Isola, già fortemente arretrata rispetto al resto d’Italia”.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca
Incentivi SiciliaValeria Palmeri