19 Novembre 2017, 13:11

Movimento 5 Stelle vince la competizione regionale nei due comuni di Poggioreale e Salaparuta

di: Mariano Pace
elezioni regionali
elezioni regionali

Movimento 5 Stelle vince la competizione regionale nei due comuni di Poggioreale e Salaparuta. Soprattutto a Poggioreale, il suo candidato alla Presidenza Giancarlo Cancelleri primeggia con uno scarto maggiore su Nello Musumeci: 338 voti contro i 155 di Musumeci. In terza posizione Fabrizio Micari con 148 voti. Segue Giovanni Fava con 15 preferenze. A Poggioreale il numero di votanti si è attestato su 696. Per le liste provinciali: il Movimento 5 Stelle ha totalizzato 258 voti contro 126 del PD, 83 di Forza Italia, 54 di PDR Sicilia Futura, 54 Sicilia Vera Libertas. Poi Idea Sicilia 2, Nello Musumeci Diventerà Bellissima 9, Siciliani Liberi 1, Alternativa Popolare 6, Alleanza per la Sicilia 7, Arcipelago Sicilia 6, Cento Passi per la Sicilia 10. A Poggioreale il candidato più votato è risultato Paolo Ruggirello con 63 voti.

Mentre a Salaparuta i votanti sono stati 788. Cancelleri ha ottenuto 262 voti contro 248 di Musumeci, 216 di Micari, 24 di Fava e 7 di Roberto La Rosa. Per le liste provinciali invece il Movimento 5 Stelle ha ottenuto 178 voti, il PD 163, Sicilia Futura 89, Forza Italia 87, Sicilia Vera Libertas 67, 40 Nello Musumeci Diventerà Bellissima, Arcipelago Sicilia 32, Cento Passi per la Sicilia 17, Idea Sicilia 16, Siciliani Liberi 3, Alternativa Popolare 3, Alleanza per la Sicilia 5. Anche a Salaparuta Paolo Ruggirello è stato il più votato con 85 preferenze. A Salaparuta i votanti sono stati 788.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

elezioni regionali
Incentivi Sicilia