20 Gennaio 2018, 08:04

Una lista, sei candidati e solamente sei voti!

Lo "strano" caso della lista Unione Democratica dei consumatori e del PPA

di: Adriano Butera
simboli liste regionali
simboli liste regionali

Le recenti elezioni regionali hanno messo in risalto il fenomeno Movimento 5 Stelle. Ma di fenomeni, o megli antifenomeni, nelle elezioni regionali del 28 ottobre ne possiamo trovare altri. Eh si perchè non può che essere un (anti)fenomeno il fatto che alle elezioni elettorali la lista Unione Democratica dei Consumatori, con tre candidati a deputato, presentata in provincia di Siracusa, sia riuscita ad ottenere solamente 6 voti. La più votata è stata la candidata Simona Tidona, con ben 3 voti, seguita da Francesco Giuseppe Anfuso con due voti e per finire Anna Maria Giuffrida con un solo voto. Nonostante questi numeri, però, c'è stata la lista Partito Pensiero Azione - Piazza Pulita che è riuscita a fare di peggio perchè con ben 6 candidati  è riuscita a totalizzare solamente 6 voti. Ciò significa che nemmeno i parenti più stretti, e i certi casi neanche loro stessi, hanno ritenuto seria la loro candidatura. Cosa li abbia spinti a candidarsi non ci è dato saperlo, ma il bello della democrazia forse è proprio questo!

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

simboli liste regionali
Incentivi Sicilia