25 Luglio 2017, 18:38

Il Belìce all'Ars: Firetto sceglie il listino, Margherita La Rocca Ruvolo è eletta

di: BS
margherita la rocca ruvolo
margherita la rocca ruvolo

Per la prima volta la valle del Belìce ha un rappresentante all'Assemblea Regionale Siciliana. Si tratta della montevaghese Margherita La Rocca Ruvolo, che abbatte anche il muro di "discriminazione sessuale" detenuto per decenni dalla provincia di Agrigento.  Nata  a Montevago il 30/12/1961, psicologa, impegnata nel volontariato, moglie del cardiochirurgo Giovanni Ruvolo, Margherita La Rocca, è arrivata seconda nella lista dell'UdC. 

Primo della lista il Sindaco di Porto Empedocle Lillo Firetto, recordman di preferenze in provincia ed in regione, con oltre 11mila preferenze. Firetto, terzo nel listino regionale del neo Presidente  Crocetta, ha deciso di optare per quest'ultimo, consentendo l'ingresso all'ARS della seconda più votata

 “Sono fortemente soddisfatto di questo risultato che al tempo stesso mi carica di grande responsabilità. Ringrazio tutti coloro che hanno riposto ampia fiducia al mio progetto e a quello del partito dell’Udc. Cercherò di apportare il mio personale contributo in una provincia ed una Sicilia che vivono difficoltà immense.”

Un successo per Firetto ma anche per l’Udc agrigentino - continua la nota del segretario provinciale del partito -, visto che a Sala d’Ercole, farà il suo ingresso anche la belicina Margherita La Rocca, seconda nella lista dell’Udc.

“Confermata la vittoria di Crocetta, adesso bisogna lavorare per affrontare concretamente i tanti problemi di questa terra – ha sottolineato il neo deputato Firetto -. Non voglio dare segni di presunzione ma ritengo che i contenitori e i partiti in questo un momento contino poco. Anche per questo ritengo che sia il tempo delle idee e degli uomini e che i partiti abbiano un valore relativo”.

Lillo Firetto in serata ha poi simbolicamente festeggiato al Comune di Porto Empedocle, incontrando e salutando i propri concittadini. Una vittoria che vuol dedicare ai tantissimi sostenitori di tutta la provincia che gli hanno manifestato affetto e stima in questa breve ma intensa campagna elettorale. Immancabile una dedica speciale alla famiglia che lo ha fortemente incoraggiato.  

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

margherita la rocca ruvolo
Incentivi SiciliaValeria Palmeri