23 Aprile 2017, 11:57

Ospedale di Castelvetrano, l'ACORS scrive all'Assessore Regionale alla Salute

di: Redazione
Foto: sciacca.wordpress.com
Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca
Ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca

"Chiunque entri nell’ospedale di Castelvetrano si trova davanti una situazione disastrosa." Sono queste le parole dell'Associazione Consumatori Regione Sicilia, che continua: "La struttura ha perso il suo decoro a causa degli innumerevoli atti vandalici. Il personale non è sufficiente per sostenere un  servizio di assistenza adeguato. Una lista di attesa interminabile, basta andare all’Ufficio di prenotazione per una visita specialistica che ti rimandano a Dicembre o all’anno nuovo per un intervento di normale amministrazione. Da qualche tempo il reparto di Chirurgia Plastica è stato ridimensionato sia nei posti letto che nel personale."

L’Associazione Consumatori Regione Sicilia , tramite il proprio Sportello di Castelvetrano ha preso in seria considerazione questa situazione e si è mossa di conseguenza, inoltrando una richiesta scritta all’Assessore Regionale alla Salute On. Baldassare Gucciardi, per chiedere quale futuro avrà il nosocomio “Vittorio Emanuele II”, che è di vitale importanza non solo per la città di Castelvetrano ma per tutti i paesi limitrofi.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Ospedale Giovanni Paolo II di SciaccaOspedale castelvetrano
Incentivi SiciliaValeria Palmeri