19 Novembre 2017, 13:13

Poggioreale e Salaparuta. Otto giovani volontari aiuteranno otto disabili

di: Mariano Pace
Immagine relativa alla notizia: Poggioreale e Salaparuta. Otto giovani volontari aiuteranno otto disabili

E’ scattato nei due centri belicini di Salaparuta e Poggioreale il progetto di servizio civile denominato: ”Includimi 2017”. Sono otto i giovani volontari (di età compresa tra i 18 e i 28 anni) che sono impegnati nel piano progettuale. A fruirne saranno otto disabili, residenti nei due paesi. Il progetto avrà la durata di un anno, precisamente: dal 11 ottobre 2017 al 10 ottobre 2018. La sede progettuale è ubicata all’interno dei locali dell’ex scuola elementare di Poggioreale.  I giovani saranno utilizzati per un massimo di trenta ore settimanali, per 5 ore al giorno, per sei giorni: da lunedì a sabato. Riceveranno un compenso di 434,40 euro. Una somma che comunque consentirà ai giovani disoccupati di tirare un minimo “sospiro di sollievo” in un periodo di gravissima crisi occupazionale che coinvolge anche piccoli comuni. I volontari inoltre saranno chiamati a frequentare 72 ore di formazione e 30 di formazione specifica. In dettaglio, il progetto Includimi 2017 prevede: assistenza ai disabili e alle loro famiglie, sostegno scolastico, disbrigo pratiche, attività di animazione. L’attività è promossa dall’Associazione Misericordia di Salaparuta che opererà in collaborazione con le altre Associazioni Misericordia di Trapani, Palermo, Agrigento e con l’ amministrazione comunale di Poggioreale.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Aiuto - disagio - bisogno
Incentivi Sicilia