19 Novembre 2017, 13:03

Poggioreale. Domenica oltre 400 biker parteciperanno alla “Gran Fondo di MTB della Valle del Belice”

di: Mariano Pace
Foto: Immagine di repertorio Immagine relativa alla notizia: Poggioreale. Domenica oltre 400 biker parteciperanno alla “Gran Fondo di MTB della Valle del Belice”

Cresce l’attesa tra gli sportivi e appassionati di mountain bike per la disputa a Poggioreale della 5 edizione della “Gran Fondo di MTB (Mountain Bike) della Valle del Belice”. La gara prenderà il via domenica 29 ottobre 2017, alle ore 10 in via Ximenes. Ad organizzarla è l’ASD Elimo Bike di Poggioreale. Anche quest’anno è prevista la partecipazione di oltre 400 biker provenienti da ogni angolo della Sicilia, considerato che la corsa è valida come 9 prova del campionato regionale CSI.

“La manifestazione sportiva-tiene a precisare Francesco Caruana, presidente dell’ASD Elimo Bike-è finalizzata soprattutto  alla valorizzazione del territorio belicino ed alla promozione dei suoi principali prodotti tipici”.

Il preludio sarà dato, come ogni anno, dalla disputa sabato 28 ottobre (dalle ore 16 alle ore 18) di  “Kids Race”, brevissimo circuito ad ostacoli riservato alla partecipazione dei più piccoli di età. A seguire l’esibizione di un gruppo di giovani disabili dell’ASD Leoni Sicani onlus in una partita amichevole di hockey. Ritornando alla Gran Fondo, la gara si disputerà lungo un percorso di circa 40 chilometri. I biker, oltre agli affascinanti Ruderi di Poggioreale Antica, attraverseranno i suggestivi paesaggi rurali del territorio di Poggioreale e dintorni. Tra questi: la salita di Monte Porcello, la Scalidda, l’ex linea ferrata, direzione Gibellina, della Galleria per l’occasione illuminata a festa, il Cretto di Burri, la diga Mario Francese (ex Diga Garcia).

E’ una grande occasione per il nostro territorio - evidenzia il sindaco di Poggioreale Lorenzo Pagliaroli - di far conoscere le proprie bellezze naturali e paesaggistiche”. Durante la gara inoltre i ciclisti troveranno dei “ristori” dislocati lungo il percorso. Avranno così l’opportunità di concedersi una breve pausa per rifocillarsi. I ristori saranno concentrati: tra la località Raia e San Vito, all’uscita Mancaneddu, ed all’uscita Cautalì. Ma la novità di quest’anno, a livello di contorno coreografico, sarà rappresentata dalla collocazione di una grande “mongolfiera” (adiacenze della sede municipale) che darà la possibilità agli spettatori di potere seguire alcune fasi della gara dall’alto. Altra caratteristica dell’evento  è data dall’effettuazione, a fine gara, del tipico “Pasta Party”. Alla degustazione parteciperanno tutti i concorrenti, con le famiglie ed amici giunti al loro seguito. Chiusura, poi, con la cerimonia di premiazione dei vincitori e la consegna ai partecipanti di un pacco gara. Naturalmente gli organizzatori sperano di ottenere lo stesso notevole successo, arriso alla manifestazione nelle precedenti edizioni.

Piace a:

Commenti

L'invio dei commenti avverrà esclusivamente attraverso l'utilizzo di Facebook. La pubblicazione di un commento su facebook comporterà anche la pubblicazione dello stesso nel sito. Se l'utente non vuole che ciò che si verifichi occorrerà eliminare il flag nella barra "Pubblica su facebook". Inviando questo commento dichiari di aver preso visione e di accettare i termini e condizioni di utilizzo di questo sito. La redazione è esonerata da ogni responsabilità.

Condividi

Immagini

Mountain Bike
Incentivi Sicilia