Sambuca, interessante convegno sulla riabilitazione precoce nel bambino con patologia neurologica

Immagine articolo: Sambuca, interessante convegno sulla riabilitazione precoce nel bambino con patologia neurologica

Sambuca. “La riabilitazione precoce nel bambino con patologia neurologica” è stato il tema di un affollato convegno che ha avuto luogo nella sede del “Centro solidali con te”.

All’interessante assise, che ha avuto come moderatori i medici Nicola Testone e Antonino Vetro, sono intervenuti studiosi ed esperti di neurologia infantile di varie parti della Penisola, alcuni dei quali dell’Istituto G. Gaslini di Genova. Tra questi Paolo Moretti responsabile uoc medicina fisica e riabilitazione, Sara Cornaglia terapista della neuro psicomotricità dell’età evolutiva, Francesca Passano logopedista, Ludovica Primavera psicologa e psicoterapeuta e Marianna Gallo.

Il convegno ha messo in particolare rilievo l’importanza dell’intervento logopedico nella disfagia e nei  problemi della sfera alimentare del bambino, le prime interazioni familiari e gli ausili e ortesi nell’età prescolare. A conclusione del convegno sono stati consegnati ai richiedenti gli attestati di “Educazione Continua Medica (E.C.M.) 

Il Centro Solidali con Te, in convenzione con l’Asp n.1 di Agrigento dal 1999   è gestito da volontari della Associazione Oasi Cana Onluss e si occupa di motulesi e neurolesi.  Nel 2018 il Centro ha stipulato un accordo quadro con l’Istituto G.Gaslini di Genova in base al quale i pazienti possono godere di una assistenza di eccellenza.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU