Poggioreale, una serata all'insegna dell'Ecologia e del rispetto dell'Ambiente

Immagine articolo: Poggioreale, una serata all'insegna dell'Ecologia e del rispetto dell'Ambiente

Non solo attività ricreative, sportive, artistiche, musicali ma anche spazio alla “politica ambientale” nell’ambito delle manifestazioni estive 2023, organizzate dal comune di Poggioreale, in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro-Loco Elimo.

Per oltre un’ora, infatti, si è parlato, presso piazza Elimo luogo delle iniziative estive, di: ”Ecologia”. In particolare, si è discusso di rispetto dell’ambiente in cui si vive da parte dei cittadini. Un rispetto che può e deve passare soprattutto attraverso il “miglioramento e il potenziamento
della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani”.

Una raccolta che, peraltro, ha visto il comune di Poggioreale, negli ultimi anni, raggiungere livelli di percentuale elevatissimi. Passando dal 42% circa del 2017 al 83% di giugno 2023.

“Un dato estremamente rilevante -sottolinea l’ingegnere Girolamo Busetta, Responsabile del Settore Tecnico del comune di Poggioreale-considerato che la raccolta differenziata viene gestita direttamente dal comune e non affidata all’esterno”.

E nell’ottica del potenziamento della raccolta differenziata scatterà a giorni la distribuzione ad ogni famiglia residente di “cinque contenitori muniti di RFID” da utilizzare per la raccolta differenziata. Contenitori (circa tremila), che oltre a permettere l’identificazione delle relative utenze, consentiranno l’applicazione dell’importante principio europeo della “tariffazione puntuale”: ”più raccolta differenziata delle frazioni nobili fai (vedi carta, plastica, vetro) meno paghi in bolletta.

Più raccolta indifferenziata produci più paghi. ”E il nostro comune -evidenzia Giuseppe Nicolosi, dipendente del settore tecnico ambiente- sarebbe tra i primi comuni della provincia ad applicare questo principio”.

Nella “serata ecologia” di Poggioreale si sono registrati gli interventi di: Girolamo Busetta, Responsabile del settore Tecnico del comune di Pooggioreale, di Camelo Palermo sindaco di Poggioreale, Antonella Caruana, assessore comunale con delega al Decoro Urbano. Cultura della Bellezza, Giardini, Ambiente e Famiglia, Antonellina Salvaggio, presidente Pro-Loco Elimo.

L’ingegnere Girolamo Busetta nel suo intervento ha voluto fortemente rimarcare l’importanza dell’attivazione del compostaggio domestico.

“Volendo fare un conteggio squisitamente matematico -ha rilevato Busetta- l’attivazione del compostaggio domestico consente l’abbattimento dei costi comportando un risparmio di oltre 30 mila euro all’anno sullo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. E per un comune di 1300 abitanti garantisce un risparmio di circa 25 euro ad abitante l’anno e quindi 100 euro a famiglia l’anno”.

Sia dal sindaco Carmelo Palermo che dall’assessore Antonella Caruana è partito l’invito-appello ai cittadini ad impegnarsi al rispetto del proprio ambiente di vita.

“Dobbiamo potenziare e migliorare sempre di più -ha rimarcato l’assessore Caruana- la raccolta differenziata attraverso la riduzione della raccolta indifferenziata e il compostaggio domestico. Tutto ciò comporterà un risparmio per i cittadini-utenti sulle relative bollette TARI, cittadini che favoriranno anche di agevolazioni.”

L’assessore Caruana ha poi rivolto un invito ai propri concittadini a non “abbandonare i rifiuti per le strade dell’abitato. Ma di utilizzare i relativi cestini collocati per il conferimento degli stessi rifiuti, per avere così un paese sempre più pulito, decoroso ed accogliente”.

Mentre il sindaco Carmelo Palermo, nel suo intervento, tra le tante problematiche sviscerate, ha rivolto un accorato invito-appello ai cittadini a non abbandonare i rifiuti nelle campagne circostanti il paese”.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy