Caltabellotta, a S.Anna successo per momento comunitario all’aperto con il Campo Scout del Masci agrigentino

Immagine articolo: Caltabellotta, a S.Anna successo per momento comunitario all’aperto con il Campo Scout del Masci agrigentino

“Tra gli elementi che caratterizzano il metodo del MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) ve ne è uno particolarmente caro e qualificante, in quanto direttamente connesso allo spirito ispiratore dello scautismo, ossia “la vita all’aperto”.
E per viverlo realmente e gustarlo fino in fondo, la zona Akragantina ha organizzato un esaltante momento comunitario di vita all’aperto, il campo invernale di S.Anna di Caltabellotta, che ha avuto luogo nei giorni 27-28 e 29 Gennaio 2023, nell’accogliente struttura del Collegio di Maria del SS.mo Cuore di Gesù.

Hanno preso parte a questo campo diverse unità delle Comunità di Agrigento, Licata, Menfi 2, Porto Empedocle e Ribera, guidati dal loro carismatico A.E.D. don Angelo Brancato.
Quest’ultimo, nel primo incontro dopo l’arrivo, attraverso una dotta relazione e la consegna di idonea documentazione per i rispettivi parroci, ha lungamente e proficuamente tracciato la figura dell’Assistente Ecclesiastico, elemento di elevato spessore per la vita spirituale della comunità presso la quale opera (la “C” dell’acronimo, “Cattolici”, infatti, qualifica ed esplicita il credo religioso, divenendo prezioso il magistero della guida spirituale assegnata).

Al termine, dopo diversi interventi sull’argomento trattato, il magister Gaspare Bonfiglio ha proceduto ad illustrare la Carta di Comunità del Menfi 2, documento che delinea - a termine di statuto - le peculiarità della comunità medesima, chiarendone le aspirazioni, gli obiettivi e le caratteristiche organizzative (data l’importanza che si attribuisce e che è insita nella particolare trattazione, questo documento - come prescritto dalla normativa - non può essere esitato prima di un paio di anni dalla nascita della Comunità).

Con una commovente e significativa cerimonia, si è poi proceduto a sottoscrivere questo importante atto comunitario, alla presenza dell’impegnatissimo Padre Alessandro Di Fede Santangelo, illuminato Assistente di comunità e primo firmatario della Carta (dopo di lui, gli altri membri della bella Comunità del Menfi 2, tutti sinceramente commossi).

Sono state giornate piene, vissute intensamente, attraverso escursioni, visite guidate, confronti e dibattiti su diversi argomenti, per crescere e migliorare.
Essendo i partecipanti anche vecchi amici, non sono mancati i momenti di gioia ed allegria, inframmezzati dai lauti pranzi e cene preparati dai validi chef di cucina, Annella Patti Signorelli e Franco Spirio (quest’ultimo anche Coordinatore di zona), che si sono superati nelle loro realizzazioni culinarie.

L’ultimo giorno di campo, grande gioia e commozione in tutti i presenti, per l’arrivo del nostro amatissimo Arcivescovo, Mons. Alessandro Damiano, che ha presieduto la Celebrazione Eucaristica, insieme all’A.E.D. Don Angelo Brancato ed al suo segretario Don Matteo Mantisi.
Successivamente S.E., ispirato Padre Vescovo, che ci onora con la Sua appartenenza scautistica (è censito - sin dal Suo arrivo presso questa nostra prestigiosa Diocesi - nella Comunità di Agrigento) ci ha accontentati con la Sua ambita presenza a pranzo, al quale hanno partecipato - anch’essi graditi ospiti - i sacerdoti delle realtà ecclesiali locali.

Al termine della tre giorni comunitaria eravamo indubbiamente stanchi, a causa del programma intenso e corposo, ricco di eventi e momenti particolari e solenni, ma estremamente lieti per la riuscita dell’evento programmato, per gli obiettivi raggiunti, per la presenza tra noi del Capo della Santa Madre Chiesa che è in Agrigento (significativa, corposa, indirizzante e profetica l’omelia donataci, con l’approfondimento delle Beatitudini).

Lasciandoci, non sono mancati i momenti di commozione, attutiti dalla consapevolezza che ci saranno altri momenti ed occasioni di incontro, per camminare insieme e godere unitariamente dei tanti doni del Signore!
Sotto lo sguardo di Maria, Madre Misericordiosa e Regina degli scout!

Enzo Baldacchino
Magister del Masci di Porto Empedocle e Consigliere del Presidente Nazionale

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net