Dichiarazione di stato di calamità naturale per le coltivazioni dei vigneti. La richiesta del comune di Montevago

Immagine articolo: Dichiarazione di stato di calamità naturale per le coltivazioni dei vigneti. La richiesta del comune di Montevago

Il comune di Montevago, a seguito di un aggressivo attacco di “peronospora” ai danni delle coltivazioni di vigneti presenti sul territorio, determinatosi a causa della forte umidità generata dalle piogge che hanno interessato la zona nel mese di Giugno, ha chiesto al Presidente della Regione Sicilia la dichiarazione di stato di calamità naturale per le coltivazioni dei vigneti siti nel territorio del comune di Montevago.

Le piogge causa scatenante della “peronospora” hanno anche arrecato danni alla viabilità rurale, che ha reso difficile, da parte degli agricoltori, raggiungere i loro fondi nelle contrade Serafino, Sinii, Capparrina e Adrigna.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU