Salaparuta, celebrata la giornata del ringraziamento

Immagine articolo: Salaparuta, celebrata la giornata del ringraziamento

E’ stata celebrata ieri mattina a Salaparuta la “Giornata del Ringraziamento”, annuale manifestazione organizzata dalla Coldiretti provinciale di Trapani. Il “clou” del significativo evento si è registrato con la “Celebrazione Eucaristica”, tenutasi all’interno della Chiesa Santa Caterina di Salaparuta. A celebrare il rito: don Giuseppe Inglese, coadiuvato da Padre Giovanni Butera, parroco di Salaparuta e da Padre
Antonino Gerbino.

Presenti in prima fila: Antonio Rallo, presidente della Coldiretti di Trapani, Santo Di Maria, direttore provinciale della Coldiretti, Giuseppe Lombardo presidente della sezione Coldiretti Salaparuta-Poggioreale(conta circa 300 soci), Vincenzo Drago, sindaco di Salaparuta, Francesco
Lombardo, assessore comunale, Girolamo Cangelosi, ex sindaco di Poggioreale.

“Quest’anno la scelta è caduta su Salaparuta-dice il direttore Santo Di Maria- a seguito dell’apertura della nuova sezione avvenuta lo scorso anno e in concomitanza con la Sagra del Vino tenutasi quest’anno il 16 e 17 dicembre”.

Il sindaco di Salaparuta Vincenzo Drago ha rivolto parole di ringraziamento alla Coldiretti Provinciale di Trapani per scelto quest’anno Salaparuta per celebrare la Giornata del Ringraziamento. “Siamo e saremo sempre a fianco dei nostri agricoltori vitivinicoli-ha rimarcato il sindaco Drago-su
ogni tipo di loro attività. Ma soprattutto per sposare le loro rivendicazioni finalizzate alle richieste di aiuti ed agevolazioni per lenire i gravissimi danni economici subiti a seguito di condizioni atmosferiche e peronospora”.

Ieri a Salaparuta è stata non solo giornata di festa ma anche di “amara riflessione” per la gravissima crisi del settore vitivinicolo. “In tutta la nostra provincia-evidenzia il presidente provinciale della Coldiretti Antonio Rallo-il settore vitivinicolo è stato messo in ginocchio prima dalla siccità, dal
caldo e poi dalla peronospora. E’ stata davvero un’annata disastrosa. Stiamo lavorando per reperire risorse, trovare indennizzi da potere elargire ai nostri agricoltori vitivinicoli”.

La Giornata del Ringraziamento si è conclusa con la “solenne benedizione” dei mezzi agricoli meccanici, presenti dinnanzi alla Chiesa di S.Caterina, impartita da Padre Giovanni Butera.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net