Lido Fiori, “Mamma Caretta” deposita le sue uova. Stupore tra la gente nel vedere tante piccole caretta caretta popolare l’arenile

Immagine articolo: Lido Fiori, “Mamma Caretta” deposita le sue uova. Stupore tra la gente nel vedere tante piccole caretta caretta popolare l’arenile

Anche quest’anno “Mamma Caretta” per depositare le sue uova ha scelto la località di Lido Fiori-Menfi, da 23 anni premiata con la Bandiera Blu.  Un fenomeno naturale che ogni anno emoziona tutta la comunità Menfitana.  Mamma Caretta ha scelto la battigia della Piazzetta degli Oleandri, proprio davanti il lido del “Salisà Beach”. Ieri sera intorno alle 21.00 tra lo stupore delle persone presenti nel locale, sono improvvisamente apparse decine e decine di piccole caretta caretta che hanno popolato l’arenile, ne sono state contate 51 che sono già in mare e nuoteranno per giorni per arrivare al largo.

Sul posto Dilan Pelletti responsabile del WWF MENFI O.A Sicilia Area Mediterranea che ha messo in sicurezza l’area in quanto ci sono altre uova in attesa di schiudersi. Le tartarughe Caretta Caretta di solito tornano a nidificare, anche dopo molti anni, sulla stessa spiaggia nella quale sono nate.

È quindi possibile che "Mamma Caretta” sia nata tanti anni fa proprio sulla spiaggia di Lido Fiori.  Ed è molto probabile che le piccole tartarughe neonate torneranno un giorno a loro volta per nidificare nella nostra spiaggia. Almeno è questa la speranza di tantissimi abitanti della località di Lido Fiori e dei cittadini di Menfi che hanno accolto con entusiasmo e gioia la notizia.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU