Menfi. Giro di vite sulla raccolta dei rifiuti: maggiori controlli sull'indifferenziato

Immagine articolo: Menfi. Giro di vite sulla raccolta dei rifiuti: maggiori controlli sull'indifferenziato

A partire dal mese di maggio 2023, il costo di conferimento in discarica della c.d. indifferenziata ha subito un repentino aumento (da € 180,00 fino a € 340,00 a tonnellata) che ricade sulla tariffa TARI a carico dei cittadini, in quanto per legge i costi di gestione devono essere completamente coperti dalla tariffa.

Per queste ragioni, il Comune di Menfi ha chiesto a tutta la cittadinanza un maggiore impegno a ridurre la quantità di rifiiuti indifferenziati al fine di migliorare il servizio e ridurre i costi dello smaltimento.

Questa è la comunicazione pubblicata tramite le pagine istituzionali: "A partire dal mese di ottobre, infatti, nella giornata del venerdì, dedicata al ritiro del secco, (indifferenziata) non saranno più ritirati sacchetti contenenti porzioni di UMIDO.

Si precisa che la suddetta frazione di umido, oltre ad avere un peso specifico notevolmente alto, non consente in alcun modo il trattamento della porzione di secco nei centri di raccolta, poiché la contaminazione fra le due frazioni rende vana ed impossibile il trattamento differenziato.

A tal fine gli operatori addetti, a partire dal mese di ottobre, avranno l'obbligo di controllare appositamente il contenuto dei sacchetti, ed in presenza di altre categorie di rifiuti non procederanno al loro ritiro, segnalandoli al personale di Polizia Locale".

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net