Porto Siculiana, nate tartarughe Caretta Caretta. Volontari sul posto per indirizzarle verso il mare

Immagine articolo: Porto Siculiana, nate tartarughe Caretta Caretta. Volontari sul posto per indirizzarle verso il mare

Il porto turistico di Siculiana, completamente insabbiato, è diventato un grande posteggio. Tra queste dune di sabbia, alcune settimane fa, una tartaruga Caretta Caretta ha deposto le sue uova ed è andata via.

Ieri mattina, i volontari di Mareamico hanno scoperto le tracce delle tartarughine appena nate, che, invece di andare verso il mare, hanno preso la direzione opposta, per colpa delle luci della strada di Siculiana Marina.

Alcune sono state salvate, aiutandole ad andare in mare, altre, più sfortunate, sono state trovate morte tra la vegetazione dunale.
Individuato il nido, Mareamico lo ha affidato al personale della Riserva di Torre Salsa del WWF, che seguirà l’evoluzione della schiusa.

Così, altre uova si schiuderanno, altre tartarughine prenderanno il mare e il miracolo della vita si ripeterà!

Ecco il video: https://youtu.be/INnPc5Zo3XQ

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net