Recovery Plan, la protesta dei sindaci agrigentini a Roma . "Agrigento fuori dall'Italia? I Sindaci vogliono strade, aeroporto e ferrovie. Adesso , subito"

Immagine articolo: Recovery Plan, la  protesta dei sindaci agrigentini a Roma . “Agrigento fuori dall'Italia? I Sindaci vogliono strade, aeroporto e ferrovie. Adesso , subito“

Manifestazione di protesta davanti a Palazzo Chigi. I Sindaci agrigentini  hanno deciso di rendere la protesta eclatante alzando la voce e protestando direttamente  a Roma. Il Governo nazionale si appresta a varare il PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA e i Sindaci non accettano di rimanere fuori e sono pronti a difendere le esigenze del loro territorio a qualunque costo per chiedere maggiore attenzione per quella che per molti è “l’ultima provincia d’Italia”.

A Roma per protestare per l’esclusione della provincia agrigentina da qualunque ipotesi di sviluppo poiché le loro richieste sono fuori dal Recovery Plain. “Dalla lettura del piano si evince chiaramente che non c’è un serio progetto ferroviario, non viene presa in considerazione la distanza dagli aeroporti, non c’è la volontà di consentire alla provincia di Agrigento di superare il gap infrastrutturale con le altre province, non c’è attenzione per migliorare la viabilità interna e soprattutto non c’è traccia di un impegno concreto per la chiusura dell’anello autostradale siciliano”, lamentano.

“Siamo stanchi- hanno dichiarato in una nota- che i provvedimenti governativi continuino a scippare al Sud quelle risorse necessarie che servono per creare le condizioni minime di sviluppo e di crescita essenziali per non avere un’Italia a due velocità e per arrestare l’emigrazione di tanti giovani per mancanza di lavoro e di opportunità”.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net