Le imprenditrici siciliane Giusy Gambini e Carmen Bonfante regalano al Sindaco Castiglione una bottiglia del pluripremiato olio “Embrace”

Immagine articolo: Le imprenditrici siciliane Giusy Gambini e Carmen Bonfante regalano al Sindaco Castiglione una bottiglia del pluripremiato olio “Embrace”

Il sindaco Giuseppe Castiglione ha incontrato, in Municipio, le imprenditrici siciliane Giusy Gambini e Carmen Bonfante, che hanno omaggiato al primo cittadino una bottiglia di “Embrace”, olio extravergine di oliva monocultural Nocellara del Belice in purezza, certificato IGP, pluripremiato anche in ambito internazionale sia per l’alta qualità sia per il ricercato design del packaging.

Nato appena un anno fa proprio nelle campagne di Campobello di Mazara, in un rigoglioso uliveto di alberi di Nocellara e di Biancolilla, già alla prima produzione Embrace ha infatti ottenuto prestigiosi riconoscimenti, quali la medaglia d’oro ai concorsi internazionali EVO IOOC (International Olive Oil Contest 2020) e AIPO d’Argento ed è stato inserito nelle guide di settore Il Gambero Rosso e Slow Food.

Le due intraprendenti imprenditrici (Giusy Gambini è di Campobello, mentre Carmen Bonfante di Menfi), nei giorni scorsi, hanno inoltre ricevuto il Premio Speciale per l’Immagine Coordinata e quello Mediterraneo Packaging, per il design moderno, innovativo e accattivante della bottiglia, verniciata in nero opaco, per garantire la totale schermatura della luce, e sulla quale risalta il simbolo in oro satinato, che rappresenta una pennellata di olio, racchiudendo il nome di Embrace.

«Abbiamo voluto omaggiare al sindaco Castiglione il nostro olio – dichiarano Giusy Gambini e Carmen Bonfante – perché Embrace è un prodotto che nasce a Campobello, puntando alla promozione dell’intero territorio del Belice attraverso una delle sue principali eccellenze, quale l’oliva Nocellara. Oltre ad essere un olio di alta qualità, Embrace vuole inoltre veicolare un forte messaggio di unione e di accoglienza, che abbiamo sintetizzato nel suo stesso simbolo che rimanda all’abbraccio universale di una terra, la Sicilia, rivolto ai diversi popoli e alle diverse culture del Mediterraneo.

Il payoff "All we need" – tutto quello di cui abbiamo bisogno - infatti, è un abbraccio alla vita, che ci aiuti a superare le diverse difficoltà. Ringraziamo il sindaco Castiglione per averci accolto con grande calore». 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net