Prestigioso piazzamento per la bella diciottenne castelvetranese Simona Ingrasciotta. Tante le bellezze del nostro territorio che hanno sfilato in Calabria

Immagine articolo: Prestigioso piazzamento per la bella diciottenne castelvetranese Simona Ingrasciotta. Tante le bellezze del nostro territorio che hanno sfilato in Calabria

Prestigiosissimo piazzamento per la bellezza diciottenne di Castelvetrano Simona Ingrasciotta, classificatasi al 4 posto, ottenendo la fascia di “Miss Venere Simpatia”, nella finalissima del concorso nazionale “Miss Venere d’Italia”, tenutasi a San Ferdinando di Calabria.

Ingrasciotta, studentessa al 5 anno del Liceo classico G.Pantaleo di Castelvetrano, è una tipica bellezza mediterranea. Scura di carnagione, dai “capelli lunghi e castani, dagli occhi sempre sorridenti”. Le piace calcare la passerella. Ma il suo sogno è quello di conseguire il diploma di laurea in Medicina e Chirurgia. E nel contempo diventare una celebre modella e un’attrice di cinema. A premiare sul palco Simona Ingrasciotta sono stati: Pietro Cortese, patron del concorso nazionale e la coreografa Amalia Casabianca. La Ingrasciotta parteciperà da protagonista, insieme ad altre undici bellezze, al prossimo calendario 2020.

Il successo di Simona Ingrasciotta ha rappresentato un motivo di vanto e di orgoglio per l’Associazione Culturale New Production di Castelvetrano, diretta dal professore Salvatore Ginevra.

Nella finale calabrese hanno sfilato anche altre bellezze del territorio come: Elena Mangiaracina, Alessia Carlino, Gloria Guccione, Jennifer Borrello. Altre fasce nazionali sono state assegnate dagli sponsor e dagli stilisti intervenuti:Claudia Manzulli è Venere Eminence, Serena Gargiulo è la Venere AghéMare, Aurora Di Natale è Venere Sorriso, Giulia Minotti è Venere Spettacolo, Erika Privitera è Venere To Believe, Angela Kothere è Venere Moda, Federica De Carlo è Venere Fotogenia, Lucia Ieracitano è Venere Batuca Viaggi, Martina Olimpico è Venere Look Forward Not Back, Sara Zorzi è Venere Fitness, Graziana Lentini è Venere SiaModa, Mariagiorgia Accolla è Venere Mediterranea, Sara Maurelli è Venere Radio Bellezza Italiana, Suen Carboni è la Venere delle Veneri.

Miss Venere d’Italia: un evento di respiro nazionale che ha visto protagoniste 95 splendide fanciulle, selezionate nelle varie tappe regionali. Alla base un lavoro scrupoloso e meticoloso. Merito sicuramente di tutti gli agenti regionali: Donatella Accolla, Elisabetta Cannuli, Salvatore Ginevra (Sicilia), Antonio  Fontanella (Calabria), Giovanni  Stellato (Puglia),  Giuseppe Stigliano (Basilicata), Mauro  Carillo (Campania), Monica  Mastrantonio (Molise), Antonio Gentile e Stefania Appugliese (Lazio), Francesco Catenacci  (Abruzzo e Marche), Marco Fabbri, Cinzia Nassi Tinarelli (Emilia Romagna) e Stefano Casagrande (Triveneto).

 Nella foto da sinistra: Elena Mangiaracina, Alessia Carlino, la Miss Simona Ingrasciotta, Gloria Guccione, Jennifer Borrello, Amalia Casabianca.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU