Cinque impianti di rifiuti pubblici verranno finanziati in Sicilia. Dalla Regione oltre 50 Milioni di Euro

Immagine articolo: Cinque impianti di rifiuti pubblici verranno finanziati in Sicilia. Dalla Regione oltre 50 Milioni di Euro

É stata approvata una delibera che finanzierà in Sicilia cinque impianti di rifiuti pubblici per un totale di 57 milioni di euro. Tra questi ci sono due impianti di compostaggio, a Calatafimi-Segesta e a Ravanusa, molto utili e importanti per il conferimento dell’organico. La quantità di umido va infatti aumentando man mano che la differenziata cresce sempre di più.

Gli altri interventi riguardano il Tmb e il primo lotto della discarica di Sciacca, la piattaforma integrata di Trapani e la settima vasca di Bellolampo. Ecco le parole di Alberto Pierobon:”Dimostriamo coi fatti quello che avevamo già previsto nel piano rifiuti, ovvero l’intenzione di dare priorità agli impianti pubblici e garantire l’autonomia gestionale ai territori, per calmierare i prezzi e consentire una gestione ordinaria senza il rischio di continue emergenza.

Ci sono gravi ritardi del passato da recuperare, ma stiamo correndo al massimo. C'è ancora tanto da fare, vi terremo aggiornati.”

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU