Parco eolico tra Menfi e Castelvetrano. Presentate opposizioni al Ministero della Transizione ecologica

Immagine articolo: Parco eolico tra Menfi e Castelvetrano. Presentate opposizioni al Ministero della Transizione ecologica

Sono state presentate le prime opposizioni al progetto presentato dalla società romana “Fri-el” s.p.a. avverso la realizzazione di un parco eolico da realizzarsi nei comuni di Menfi, Montevago, Sambuca Di Sicilia e Castelvetrano.

Oltre agli aerogeneratori alti complessivamente 200 metri, il progetto “Magaggiaro” prevede la realizzazione di una linea in cavo interrato a 220 kV che da Castelvetrano giungerebbe a Sambuca, attraversando 666 fondi diversi.
A tal fine, sono previsti 674.114,28 euro tra indennità di esproprio e indennità di asservimento.

I proprietari di alcuni fondi siti in Menfi, assistiti dall’avvocato Santo Botta, hanno presentato le proprie osservazioni al Ministero della Transizione ecologica, rilevando forti criticità sotto il profilo paesaggistico, della salute pubblica, nonché dei danni che l’attraversamento del cavidotto potrebbe provocare alle colture presenti nel tracciato.

Vigneti e oliveti, infatti, rischierebbero di dover essere estirpati per consentire il passaggio della lunga linea di cavo, con la conseguente perdita del fatturato, già gravemente colpito dall’attuale crisi del settore agricolo.

Inoltre, la società proponente, probabilmente già scottata dalla partecipazione dei cittadini avvenuta nel 2012 avverso un precedente progetto (all’epoca furono presentate circa 900 osservazioni), ha pure indicato, nell’avviso al pubblico, un indirizzo PEC errato al quale presentare le osservazioni .

Anche l’Amministrazione Comunale di Menfi aveva reso noto, con un comunicato del 19 Luglio scorso, il proprio intendimento di voler richiedere la convocazione di un Consiglio Comunale urgente per trattare l’argomento.
I proprietari dei fondi, che già hanno presentato le osservazioni al Ministero della Transizione ecologica, si augurano che una determinazione comunale arrivi entro il prossimo 18 Agosto, termine ultimo dalla pubblicazione, avvenuta il 19 Luglio 2022.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy