Completamento dopo il sisma belicino, il Sindaco Valenti alza la voce:"E' ora di porre fine a questa vergogna"

Immagine articolo: Completamento dopo il sisma belicino, il Sindaco Valenti alza la voce:“E' ora di porre fine a questa vergogna“

A giorni è tempo di finanziaria. A 50 anni dal sisma si rende necessario chiudere una ferita rimasta insanata per oltre mezzo secolo.  L'Amministrazione di Santa Margherita chiede un incontro ai due rappresentanti pentestellati del territorio sul tema: Sisma Valle del Belìce 1968 – Completamento ricostruzione a Santa Margherita di Belìce.  L'invito è diretto al Senatore Gaspare Marinello all’Onorevole Vita Martinciglio. 

"  Preg.mi Senatore Marinello e Onorevole Martinciglio,  con la presente, si chiede, cortesemente, di volere fissare con urgenza un incontro per affrontare il delicato tema del mancato completamento dell’opera di ricostruzione post sisma 1968 a Santa Margherita di Belìce.           

Si ha la necessità di informarVi dettagliatamente sul fabbisogno finanziario che occorre per assicurare a tutti gli aventi diritto la possibilità, dopo 50 anni, di ricostruirsi la propria abitazione e di metterVi al corrente sulle somme necessarie per realizzare le opere di urbanizzazione primaria, ancora mancanti in una vasta zona del nostro Comune.         

Questioni ancora aperte, nonostante siano state, nel corso degli anni, più volte  rappresentate nella loro drammaticità ai deputati di tutti i partiti politici. In ordine di tempo, l’ultima volta la situazione di gravità e le specificità delle esigenze del nostro Comune sono state evidenziate in sede di audizione, in occasione del sopralluogo conoscitivo dal 30 maggio al 1° giugno 2016 della 13 Commissione permanente del Senato.         

Ebbene, nonostante la veridicità degli importi richiesti sia stata più volte certificata e le assicurazioni ricevute da Ministri, deputati e leader di partito, e le visite dei Presidenti della Repubblica, di fatto è da cinque anni che non vengono più previste nella legge finanziaria dello Stato somme in favore del Belìce.         

Un fatto scandaloso che grida giustizia.Nella speranza che il Movimento 5 Stelle, da Voi rappresentato nel territorio, e il nuovo Governo mostriate la giusta sensibilità e la dovuta attenzione per mettere la parola fine a questa vergogna nazionale e, dopo mezzo secolo, possiate finalmente garantire pari diritti anche alla laboriosa gente del Belìce, si ribadisce l’urgenza di un incontro, vista l’imminenza della stesura della nuova finanziaria.  Lo Stato ha il dovere di dare risposte a questa terra!  Si rimane in fiduciosa attesa che comunichiate il giorno, l’ora e il luogo dell’incontro" Firmato:   

Il Presidente del Consiglio Comunale           

Avv. Francesco Ciaccio                                         

Il Sindaco: Dott. Francesco Valenti

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU