Horse Raid Valle del Belice, Menfi e Sambuca al primo posto grazie a Vincenzo Interrante ed a Michelangelo Campo


Domenica 23 ottobre 2022 si è svolto l’Horse Raid Valle del Belice 2022, Prima Tappa Endurance, presso il bosco Magaggiaro di Menfi, organizzato da ASD Cavalieri del Borgo Millusiano di Menfi, ASD Cavalieri dell’Udienza di Sambuca e ASD Trekking Horse di Sciacca.
Per i non esperti d’equitazione, l’Endurance è uno sport equestre che si svolge su terreni di diversa natura e di varia lunghezza nel miglior tempo prestabilito.

Il percorso di “regolarità”, come ha precisato il Presidente dell’Engea Cav. Nino Zuccarello, è stato di 16 km all’interno del bosco Magaggiaro. Hanno partecipato 12 squadre formate da due binomi per un totale di 24 cavalieri.
In un clima di festa, anche per la presenza delle famiglie o di semplici cultori dei cavalli, i tre Presidenti delle Associazioni equestri, Vincenzo Interrante di Menfi, Michelangelo Campo di Sambuca e Ignazio Grisafi di Sciacca, coadiuvati da numerosi volontari, si sono dati da fare per la buona riuscita della prima tappa “Endurance” del nostro territorio.

L’organizzazione si è avvalsa della presenza dei Veterinari Dr. Salvatore Abene di Sciacca e del Dr. Nicolò Abruzzo di Sambuca di Sicilia.
Oltre i Presidenti delle tre Associazioni, hanno preso parte alla gara: Baldo Abruzzo, Nino Amato, Leonardo Bellitti, Roberto Bonacasa, Giuseppe Bonsignore, Giacomo Cannova, Francesco Ciaccio, Alessandro Cusumano, Eros Cusumano, Mattia D’Anneo, Antonio Gaglianello, Antonino Gagliano, Giorgio Gagliano, Luigi La Sala, Anthony Licata, Mimmo Mancuso, Leonardo Montalbano, Giovanni Pasini, Silvestro Puccio, Salvatore Rizzuto e Pino Vita.

Il Presidente dell’Engea Cav. Nino Zuccarello, dopo aver ringraziato gli sponsor e gli organizzatori tutti, ha consegnato le medaglie ai 24 Cavalieri partecipanti, le coppe ai primi tre binomi e quattro targhe di riconoscimento: due ai Veterinari, una al maniscalco Giuseppe Rizzo e un’altra al Giudice di gara Antonio.

Una coppa, per il premio “Quality”, è stata consegnata al cavallo di Giorgio Gagliano per la migliore resistenza: 38 battiti prima della gara e 38 alla fine.
La coppia vincente, Michelangelo Campo e Vincenzo Interrante, ha totalizzato un punteggio finale di 100 senza nessuna penalità.
Al secondo posto si sono classificati Ignazio Grisafi e Nino Amato con 96 punti. Il terzo premio è andato a Roberto Bonacasa e Anthony Licata con 92 punti.

I prossimi Horse Raid si svolgeranno a Sambuca e a Sciacca.
Ancora una volta è la passione per i cavalli e l’amore per la natura ad avere la meglio su tutto. È proprio quel clima di festa che accomuna persone di ogni età e di comuni diversi.

I giovani, infine, sono sempre i migliori protagonisti. A loro tutti, i nostri migliori auguri.

(Francesco Lo Vecchio)

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net