“Le vostre maschere da sub per salvare vite umane in Ospedale”. Appello di due santaninfesi

Immagine articolo: “Le vostre maschere da sub per salvare vite umane in Ospedale”. Appello di due santaninfesi

Servono maschere da sub, anche usate, per dotare i nostri ospedali degli pseudo respiratori realizzati da un medico di Brescia, collegando ad esse la valvola Charlotte, il cui brevetto è gratuito ed accessibile a tutti. Lo afferma il castelvetranese d'adozione Antonio Bellafiore, che lavora presso l'ospedale di Partinico e che insieme a Paolo Saluto di S.Ninfa, ha deciso di realizzare con le stampanti 3D valvole Charlotte.

E' un appello di speranza quello di Antonio Bellafiore, che ci confessa di sentire tutto il peso dell'emergenza pur non trovandosi in un reparto COVID-19, pensando ai suoi colleghi direttamente nelle prime file, a combattere un nemico terribile.

Aiutare in questo momento è imperativo: Antonio spera di realizzare almeno 20 maschere respiratorie per l'ospedale di Castelvetrano. La valvola Charlotte, collegata ai tubi dell'ossigeno, sostituisce il boccaglio e permette di trasformare una maschera da sub in maschera C-PAP ospedaliera per terapia sub-intensiva.

La buona notizia è che in tanti stanno realizzando valvole Charlotte, attraverso la stampante 3D, ma che le maschere mancano.  "Questo genere di presidio è già stato brevettato dalla protezione civile - afferma Antonio  Bellafiore - e viene utilizzato in due ospedali di Brescia."

E ancora: "Abbiamo bisogno di recepire nel più breve tempo possibile le maschere subacque che molti di voi hanno in casa e che usano in estate, chiunque ne sia in possesso e le voglia donare per questa giusta causa è pregato di farlo, noi stiamo lavorando per realizzare e stampare in 3D le valvole ma abbiamo bisogno delle maschere, i respiratori verranno donati all'ospedale di Castelvetrano e della provincia di Trapani, ci teniamo a precisare 'donate' perché la nostra è una attività senza scopo di lucro alcuno".   

Chiunque voglia aiutare con delle donazioni spontanee, per la realizzazione delle maschere respiratorie, può mettersi in contatto con Antonio Bellafiore chiamando il 339 3005989 o Paolo Saluto al 347 7066564 o contattando il[Book & Link di Paolo Saluto via Ugo Foscolo 10 Santa Ninfa 91029].

Si ringrazia Rosalia Ventimiglia per la collaborazione.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU