Quando gli altri gestiscono le nostre emozioni e i nostri pensieri

Immagine articolo: Quando gli altri gestiscono le nostre emozioni e i nostri pensieri

Lasciare che gli altri gestiscano le nostre emozioni manipolandole in base al loro punto di vista e alle loro esigenze creerà sicuramente a lungo andare una sensazione di infelicità e di insoddisfazione che renderà difficile se non impossibile vivere con serenità.

Quando viviamo sottomessi alle aspettative altrui non ci poniamo in sintonia nei confronti di quelli che sono i nostri bisogni. Accettare in maniera accondiscendente le pretese del proprio partner o di una persona molto importante, ci porrà in una situazione conflittuale nei confronti di noi stessi perché se da una parte ci sentiremo vincolati a comportarci o sentirci in un determinato modo per essere apprezzati dall’altro sperimenteremo il fastidio di un’emozione e di un comportamento che non ci rispecchia e che quindi non rispetta la nostra natura.

È quindi fondamentale provare a prendere le decisioni in maniera autonoma perché questo ci farà sentire padroni di noi stessi e non succubi di un volere di terze persone e inevitabilmente ne gioveremo in salute fisica e mentale.

E perché allora a volte sembra così difficile modificare questo atteggiamento?

Le motivazioni possono essere diverse, ma sicuramente al primo posto c’è la paura di deludere e di risultare diversi da come la persona a cui teniamo si aspetta.  E a noi? Chi ci pensa? Chi pensa al nostro volere e alla nostra esigenza di sentirsi liberi di potere semplicemente essere sé stessi senza bisogno di dovere lottare contro natura.

Dobbiamo quindi imparare a gestire anche le aspettative che abbiamo su noi stessi, anche se questo può portare a ricevere offese o a una rottura di un apparente equilibrio. Tutto questo gioverà sicuramente all’equilibrio con noi stessi e quello non è negoziabile.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU