Incidente mortale ieri sulla A-29. Morto un albanese residente a Sciacca. Il ricordo di un giovane menfitano: “Destino crudele. Ciao Fatmir”

Immagine articolo: Incidente mortale ieri sulla A-29. Morto un albanese residente a Sciacca. Il ricordo di un giovane menfitano: “Destino crudele. Ciao Fatmir”

Il tragico incidente avvenuto ieri sull’autostrada A29, all’altezza di Alcamo, scuote una comunità vicina alla vittima, Fatmir Halili, albanese 47enne, conosciuto e apprezzato. Ecco il ricordo di un amico menfitano, il giovane Alessandro Piazza, anche lui motociclista. 

"Purtroppo ho avuto una notizia tristissima, di quelle che fanno passare in secondo piano qualsiasi altra notizia. Il mio amico, fratello, Fatmir Halili ha perso la vita in un incidente con la sua amata moto sull’autostrada Palermo-Mazara vicino Alcamo. Avrei molto da dire su Fatmir, le uscite in moto, i motoraduni, le risate, il viaggio in moto che dovevamo fare a breve nella sua Albania.

Fatmir era un ragazzo molto gentile ed amichevole con tutti..infatti è stato naturale per me essere suo amico fin da subito...Fatmir era altruista ed aveva sempre il sorriso stampato su quella faccia da schiaffi albanese... io ieri non ero con lui, io ieri ero in moto con amici, dall'altra parte della Sicilia ... la notizia l'ho ricevuta mentre stavo guidando, quando ho realizzato che si trattava di Fatmir ho avuto un brivido lungo la schiena e le gambe hanno iniziato a tremare. Mi sono dovuto fermare...La vita, il destino, spesso sanno essere crudeli e spesso con chi non se lo merita.. Ciao Fatmir."

 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU