Menfi, incontro tra il candidato Clemente e Associazione Visit Menfi. “Variante al Piano Regolatore per potenziare sviluppo del territorio”

Immagine articolo: Menfi, incontro tra il candidato Clemente e Associazione Visit Menfi. “Variante al Piano Regolatore per potenziare sviluppo del territorio”

In seguito all’incontro sul turismo promosso dall’Associazione Visit Menfi il 9 maggio 2023, organizzato al fine di ascoltare le proposte dei candidati Sindaco, Vito Clemente si rivolge a tutte le associazioni di categoria e ai singoli attori coinvolti, sviluppando i punti di incontro tra il programma di governo del movimento 92013 e le tematiche attenzionate dagli organizzatori del confronto del 9 Maggio scorso.

Nello specifico, grande attenzione viene posta sulle opportunità che rappresenta la variante al Piano Regolatore Generale, in grado di dare la possibilità, su tutto il territorio comunale, di realizzare opportunità di investimenti e di servizi per residenti e turisti. Ciò rappresenterà un motore di attrazione per nuovi investimenti in grado di migliorare l’offerta turistico ricettiva e al contempo aumentare in modo sostanziale le risorse a disposizione del Comune attraverso gli oneri di costruzione e di urbanizzazione.

Altro tema fondamentale è la rigenerazione urbana, a partire dal centro storico, attraverso una strategia di rivalutazione e fruibilità del nostro patrimonio artistico a cominciare dagli edifici, sia nella loro parte strutturale sia nella loro apertura al pubblico, attraverso la collaborazione con associazioni, circuiti territoriali, aziende e tramite l’intercettazione di linee di finanziamento pubbliche (Fondo Tematico del Mef, Siru). Dal punto di vista del movimento 92013, l’identità del centro storico va ristabilita con tour e percorsi appositi (sulle orme dell’Urban Tour), formazione nelle scuole e nelle associazioni, percorsi visibili e segnalati, infopoint comunale ed info point diffusi.

La rigenerazione dovrà avvenire soprattutto tramite una strategia progettuale fatta da microprogetti, con l’identità menfitana al centro del recupero e rifunzionalizzazione dei grandi spazi degradati (Piazza Europa Cantine del Principe).

Particolare attenzione sarà rivolta al recupero della Villa Comunale e al decoro urbano di Via della Vittoria.

Sulla tassa di soggiorno Vito Clemente propone la sua corretta applicazione finalizzata a “finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture ricettive, nonché interventi di manutenzione, fruizione e recupero dei beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali.”

L’obiettivo principale è quello di far corrispondere all’importo della tassa di soggiorno servizi di qualità e investimenti in comunicazione e promozione di Menfi destinazione turistica per la crescita dei flussi di visitatori.

Altro argomento importantissimo è quello della destagionalizzazione del turismo, a partire dalla diversificazione dell’offerta culturale con attrazioni aperte ed eventi tutto l’anno. Turismo aziendale, nomadi digitali e nuovi abitanti (enoturismo, formazione, etc) saranno i nuovi segmenti al centro della strategia.

Un’offerta turistica continuativa passa attraverso la creazione di itinerari tematici anche in collaborazione con i comuni limitrofi. Menfi Città del Vino sarà un brand da utilizzare nel futuro e sfruttare al massimo, anche in relazione agli eventi già in programma per la seconda parte del 2023, così come la nuova grande opportunità rappresentata da Agrigento Capitale della Cultura 2025.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 344 222 1872
    Privacy PolicyCookie Policy
    credits: mblabs.net