Menfi, promossa petizione popolare per modifica ordinanza del Sindaco sostituzione contatori idrici

Immagine articolo: Menfi, promossa petizione popolare per modifica ordinanza del Sindaco sostituzione contatori idrici

A Menfi promossa una petizione popolare per la modifica dell’ordinanza del Sindaco, con la quale si vuole imporre ai cittadini utenti la sostituzione dei contatori idrici con altri detti “smart meter”.

In una nota scrive: “Il Comitato Civico Acqua Pubblica Gestione Diretta Menfi è venuto a conoscenza che la Sindaca Mauceri di imperio, ha emesso una Ordinanza Sindacale, eludendo le più elementari regole democratiche e del vivere civile.
Si continua a tergiversare, a perdere tempo prezioso e non si affronta il problema vero delle utenze sprovviste e degli eventuali allacci abusivi.

Ribadiamo ancora una volta con forza, le priorità:

Primo, dotare di contatore a lettura diretta le utenze sprovviste, cioè il Sindaco deve attivare gli uffici ad un censimento;
Secondo, verifica Contatori ed eventualmente sostituzione con contatori a lettura diretta;
Terzo, infine, modifica regolamento idrico comunale.

L'ordinanza del Sindaco è antidemocratica e vuole imporre ai cittadini ad adottare contatori smart meter con costi elevati e di dubbia convenienza economica per l'Ente comune.

Invita i cittadini alla disobbedienza civile e sollecita ulteriormente a procedere prioritariamente con urgenza alla ricerca delle utenze sprovviste.

I cittadini sono invitati a verificare i Contatori esistenti ed eventualmente sostituirli con quelli a lettura diretta come prescrive la legge”.

I componenti del Comitato invitano i cittadini a firmare la Petizione per la modifica dell'ordinanza.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy