Menfi, ucraini dopo tre mesi lasciano la città. Il Sindaco Mauceri: “Bella prova di solidarietà”

Immagine articolo: Menfi, ucraini dopo tre mesi lasciano la città. Il Sindaco Mauceri: “Bella prova di solidarietà”
Una bella prova di solidarietà da parte di Menfi e di dieci famiglie che hanno ospitato 34 ucraini. L’iniziativa, sostenuta da due georgiani e dall’Associazione Libellula, è stata accolta di buon grado dal Comune e ieri sera era presente anche il Sindaco, Marilena Mauceri, per un momento di convivialità, nella biblioteca comunale.

Presenti ieri sera, nella biblioteca comunale di Menfi, le istituzioni civili e religiose, l’Associazione Libellula con la Presidente Lea Amella, gli assistenti sociali e tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione del progetto.
 
“Un incontro ricco emozioni, un susseguirsi di ringraziamenti da parte dei giovani e adulti ucraini per la generosità e l’accoglienza ricevuta, dopo tre mesi di permanenza a Menfi.Afferma il Sindaco Marilena Mauceri. Gli ucraini sentono l’Italia come una seconda patria - ha aggiunto - dove ritorneranno in vacanza, con il grande auspicio che questa brutta guerra possa finire. Da parte nostra, la loro permanenza è stata un grande dono di solidarietà e amore verso il prossimo. In qualità di Sindaco, ringrazio ancora una volta la grande generosità e cuore dei miei concittadini”.
 
 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy