Nastro d’oro per il pranoterapeuta menfitano Vito Giancontieri

Immagine articolo: Nastro d’oro per il pranoterapeuta menfitano Vito Giancontieri

Prestigioso riconoscimento al pranoterapeuta menfitano Vito Giancontieri. Il consiglio accademico dell’ A.Mi University   ha rilasciato all’accademico Giancontieri il Nastro d’oro. Nell’attestato di merito c’è scritto: “Per l’impegno profuso  in oltre venticinque anni di attività  come operatore delle discipline Bio - Naturali, favorendone al contempo la diffusione”.

Il professionista menfitano, in passato aveva vinto il piatto d’oro nel ’94, Cavaliere di Cipro sempre nel ’94 e Menzione speciale nel ’95 per avere praticato con successo la pranoterapia nel caso di una sindrome  di Guillain - Barrè documentata e relazionata dalla studiosa Madrilene Di Gilio.

La pranoterapia è una pratica di medicina alternativa che consiste nell'imposizione delle mani in corrispondenza della parte malata, allo scopo di permettere il passaggio di prana (un supposto "soffio vitale") tra il corpo dell'operatore e quello del paziente. Chi pratica la pranoterapia è chiamato pranoterapeuta o pranoterapista.

Sono emozionato - ha detto l’esperto menfitano -  per questo ulteriore riconoscimento. Ho fatto tanto nella mia vita e vivo molto per migliorare le condizioni di salute dei miei numerosi pazienti. Sono tanti che mi scrivono e mi ringraziano per il lavoro che ho svolto e per me è motivo di orgoglio, oltre che uno sprono a continuare nella mia ricerca. Sono venticinque anni che opero nel settore.

La pranoterapia - conclude Giancontieri -  serve  a scaricare un corpo dalle energie negative e dalle tossine accumulate nella vita quotidiana e a ricaricarlo di energia pulita, come la batteria di un telefono. Praticarla non è semplice, è un dono naturale o ci nasci o no. Studiare è importate e non si finisce mai di imparare ma non tutti hanno questo dono.   Quando parlo di energie negative sono tutte le negatività della vita quotidiana e  non solo, anche le negatività trasmesse da corpo a corpo.  Insomma la mia è una missione”. Lo studioso, negli ultimi dieci anni ha fatto studi  e ricerche sull’ansia, depressione e insonnia, risolvendo parecchi casi.  

Fonte: GdS

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU