Pnrr: a Menfi una “Casa della Comunità”. Gaspare Marrone: “Finalmente una struttura sanitaria al servizio della collettività”

Immagine articolo: Pnrr: a Menfi una “Casa della Comunità”. Gaspare Marrone: “Finalmente una struttura sanitaria al servizio della collettività”

Il Piano Operativo Regionale per la Sanità, inviato dalla Regione Siciliana al Ministero, prevede per Menfi una Casa della Comunità hub da realizzare nei locali dell’attuale PTE. Una struttura di circa 800 mq con:

- 30/35 medici di medicina generale afferenti

- 10/15 ambulatori aperti 7 giorni su 7 e h 24

- 8/12 infermieri di famiglia e di comunità

- 5/8 unità di personale di supporto

- un punto prelievo

- spazi per servizi diagnostici di base 

A comunicarlo, nel suo profilo social , è Gaspare Marrone il commissario per la Provincia di Agrigento di Diventerà Bellissima il movimento del Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci. Si dice soddisfatto del risultato raggiunto e dichiara “dopo anni di abbandono e di declassamento della struttura sanitaria menfitana, ora si può pensare ad un’assistenza più vicina alle esigenze della gente. Ci saranno medici, infermieri, ambulatori ed assistenza h 24 e 7 giorni su 7.”

“Finalmente -conclude Gaspare Marrone- la nostra comunità potrà avere una struttura sanitaria al servizio della collettività. Voglio ringraziare il Presidente Musumeci e l’assessore Ruggero Razza che hanno voluto ascoltare le nostre esigenze rappresentate per il tramite della costante presenza e vicinanza al nostro territorio dell’On. Giusi Savarino.”

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net