Strage di animali a Menfi, la denuncia dell'associazione Ohana

Immagine articolo: Strage di animali a Menfi, la denuncia dell'associazione Ohana

Lo scorso weekend a Menfi, in via Fazzello, quattro gattini di poche settimane, la loro mamma e un cane di razza jack russel sono stati avvelenati e uccisi. A denunciarlo è l'associazione Ohana i Pelosi di Chiara di Santa Margherita di Belice.

Gli animali apparteneva ad una giovane che da anni si occupa di sfamare gli animali in difficoltà del quartiere. E proprio questo "attivismo" potrebbe essere alla base del vile gesto che ha messo fine alla vita di ben sei animali.

Prima sono stati ritrovati privi di vita i quattro gattini e loro mamma. A dare la conferma che gli animali erano stati avvelenati è stata ieri pomeriggio la morte dell'amatissimo cane della giovane, un jack russel che viveva con lei da quattro anni. Inutile la corsa dal veterinario che ha solo potuto decretare la morte per avvelenamento.

"Siamo nel 2022 e ancora ci sono autentici mostri senza nessuna pietà, sono dei rigurgiti del Medioevo che speriamo vengano presto identificati e assicurati alla giustizia” - attacca Chiara Calasanzio, presidente dell'Associazione .

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net

    Torna SU