Montevago, sul muro esterno del campo sportivo un’opera artistica che ricorderà il sisma del ‘68

Immagine articolo: Montevago, sul muro esterno del campo sportivo un’opera artistica che ricorderà il sisma del ‘68

Sul muro esterno del campo sportivo sarà realizzata un’opera artistica che ricorderà il sisma del ‘68 dell’area del Belìce.  Intervento di Street Art, dal 9 al 15 luglio, sul muro esterno del campo sportivo di Montevago “Queen Elizabeth II di Montevago”. Sarà realizzato dagli artisti “Collettivo Fx”, “I mangiatori di Patate”, “Luogo Comune” e “Zeno”, i quali, lavorando in sinergia, creeranno un’unica opera artistica che sia al contempo “narrazione della memoria collettiva del sisma del ‘68 dell’area del Belìce e momento di confronto e riappropriazione di un luogo fortemente identitario della comunità”. 

“E’ un progetto artistico e culturale di grande importanza – dice il sindaco di Montevago Margherita La Rocca– per la rigenerazione urbana di Montevago e nello stesso tempo per mantenere vive la memoria e l’identità di una comunità ancora fortemente segnata dal terremoto del 1968. Ringrazio i promotori e gli artisti coinvolti nel progetto che l’amministrazione comunale continuerà a sostenere con convinzione, certa che dal recupero dei luoghi attraverso l’arte e la cultura passino anche nuove opportunità per il rilancio turistico del nostro territorio”.  L’iniziativa è curata dall’Associazione “Caravan Serai” per il progetto “Riscossa” promosso dalle associazioni “Assae” e “La Smania Addosso” e dall’Ordine dei Cavalieri di Montevago con il sostegno e il finanziamento del Comune di Montevago.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU