Montevago, Tari oltre il 30%, Arcuri:” Situazione inammissibile “

Immagine articolo: Montevago, Tari oltre il 30%, Arcuri:” Situazione inammissibile “

Il Consiglio Comunale di Montevago ha approvato, nella seduta del 31/05/2022, con 7 voti favoreli e 3 contrari, la proposta di deliberazione, a firma del Sindaco On. Margherita La Rocca Ruvolo, che innalza la TARI, Tassa Rifuti, di ben oltre il 30%. 

Negli ultimi 5 anni infatti, l’amministrazione dell’On. La Rocca Ruvolo aveva chiesto ai cittadini del paese belicino di cambiare passo e stili comportamentali, raggiungendo il traguardo di una differenziata all’ 80%. Malgrado gli ottimi risultati raggiunti, oggi, si abbatte sui montevaghesi come un’onda sismica l’inaspettato incremento della tassa rifiuti. “Si tratta di una situazione inammissibile che mette in difficoltà le nostre famiglie e le nostre attività commerciali”, ha dichiarato Giuseppe Arcuri, il capogruppo del gruppo di minoranza, che compatto ha votato contrario…“Proprio in questo periodo – ha aggiunto – nel quale invece bisognerebbe aiutare i cittadini a rialzarsi dopo il lungo periodo di disagio legato alla pandemia e alla recente guerra scoppiata in UCRAINA. Questo il valore di un sindaco e di un’amministrazione comunale che dimostrano ancora una sensibilità a fasi alterne e una lontananza siderale dai reali bisogni della cittadinanza. Non si può fare cassa sulle spalle e con le tasche dei cittadini”. Durante la seduta consiliare è emerso che un’ ampia platea di contribuenti, pari al 50%, non paga il tributo e insufficienti risultano i blandi tentativi di recuperare queste somme.
È stata approvata anche la proposta di deliberazione, sempre a firma del prima cittadino, che eleva da 15000 a 20000 euro di ISEE la fascia di esenzione per la tassa dei rifiuti.Un modo occulto per giustificare le minori entrate dell’ente e gravare di un ulteriore carico chi le tasse le paga e le continuerà a pagare… “Nave senza nocchiero in grande tempesta…”della serie “Semu manu a nuddu”

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione scrivendo al numero WhatsApp +39 344 222 1872
Privacy PolicyCookie Policy