I ruderi della “Poggioreale Antica” diventano “set cinematografico” del film ”Oltre le nebbie”

Immagine articolo: I ruderi della “Poggioreale Antica” diventano “set cinematografico” del film ”Oltre le nebbie”

Ancora una volta i suggestivi ruderi della “Poggioreale Antica”. gravemente danneggiata dai tragici eventi sismici del gennaio 1968, diventano “set cinematografico”. Per una settimana, infatti, sono state girate alcune significative scene (dieci) del film: ”Oltre le nebbie” per la regia di Laura Muscardin. Il lungometraggio narra la storia di due bambini (“Cam e Dede”) che, in piccola età, avendo perso le tracce del proprio padre si mettono alla sua ricerca attraversando luoghi impervi.

Entrambi cercano di sopravvivere protetti dalla propria madre Joy.Per le riprese girate a Poggioreale sono state utilizzate circa 50 comparse (di diversa età e categoria) tutte del luogo. Il film: ”Oltre le nebbie” sarà presentato in “prima assoluta” nella primavera del prossimo anno. Probabilmente a Poggioreale.

Abbiamo scelto di girare tra i ruderi di Poggioreale-evidenzia Francesco Paolo Montini, produttore della casa cinematografica Movie Factory-perché hanno rappresentato una location adatta a narrare la storia del film. Devo dire che mi sono fortemente emozionato nel registrare la disponibilità totale di tutti i componenti dell’amministrazione comunale di Poggioreale e non era una cosa scontata”.

Sulla stessa lunghezza d’onda si sintonizza Sara Rapè, direttore di produzione per la Sicilia. “Colgo l’occasione-dice Rapè-per ringraziare in primis il sindaco di Poggioreale Girolamo Cangelosi che ci ha letteralmente consegnato le chiavi del vecchio paese in mano.Altro sentito ringraziamento a tutti i cittadini poggiorealesi che si sono messi incondizionatamente a disposizione per alleggerire tutti gli oneri della troupe”.

L’opera cinematografica “Oltre le nebbie” è sostenuta dalla Film Commissione Regione Sicilia e dal Ministero per i Beni Culturali.Altre riprese del film sono state girate a Borgo Schirò (Corleone),Riserva Torresalsa,Miniera di Apaforte (San Cataldo),, Miniera Trabia Tallarita (Riesi/Sommatino), Diga di Blufi (Petralia Sottana). Mentre le riprese finali saranno girate in Emilia Romagna. Nella foto componenti di troupe e cast.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU