La protesta dei pastori sardi verrà sostenuta anche dai pastori siciliani. Venerdì appuntamento a Poggioreale

Immagine articolo: La protesta dei pastori sardi verrà sostenuta anche dai pastori siciliani. Venerdì appuntamento a Poggioreale

Da alcuni giorni in Sardegna è violentemente esplosa la crisi del latte. I pastori protestano perché il prezzo pagato per il loro latte di pecora è troppo basso, al di sotto del reale costo di produzione. Gli allevatori sardi hanno scelto forme di protesta di grande impatto: blocchi stradali, sversamento di tonnellate di latte ma hanno anche regalato il loro prodotto. In ogni caso hanno usato soprattutto i social per comunicare. Come hanno fatto anche vip e comuni cittadini per esprimere la loro solidarietà. "Per lo stesso identico problema anche i pastori siciliani, preannunciano di fare sentire la loro voce" spiega Domenico Bavetta, pastore di Montevago.

Venerdì la protesta siciliana si concentrerà a Poggioreale. Centinaia di pastori del palermitano, trapanese e dell'agrigentino si sono, infatti, dati appuntamento vicino la fondovalle Sciacca Palermo statale 624 nei pressi della cantina "lacrimedilatte".

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU