Poggioreale, grande successo per “Gaetano Zummo Memorial Day”

Immagine articolo: Poggioreale, grande successo per “Gaetano Zummo Memorial Day”

Versi poetici e passi romanzeschi sono riecheggiati, non senza un forte “alito di emozione e commozione” all’interno della sala consiliare del Comune di Poggioreale. Luogo scelto per celebrare l’evento: Secondo “Gaetano Zummo Memorial Day”.

Dopo due anni di sosta, causa la pandemia da Covid-19, si è dunque tornati ad omaggiare la figura di Gaetano Zummo, poeta e scrittore di Poggioreale, scomparso nel novembre del 2018.

Il compianto Gaetano Zummo è stato autore di due volumi di poesie: “La danza degli Angeli e Petali di Stelle” e di tre romanzi: “Un mondo scomparso, Rosalia La Siciliana, Omicidi tra intrigo, trasgressione e mistero: la mantide religiosa: misteriosa morte del notaio Pantaleone”.

Ad organizzare l’iniziativa di Poggioreale è stata l’Associazione Culturale “Sicilia Bedda” di Santa Margherita di Belìce, presieduta da Andrea Randazzo.

“Se oggi siamo qua - ha esordito il Presidente Randazzo - lo siamo grazie al Sindaco di Poggioreale Girolamo Cangelosi, il quale mi ha chiesto fortemente di organizzare il Secondo “Gaetano Zummo Memorial Day”, patrocinato dal Comune.
Gaetano Zummo era una persona onesta, affettuosa, buona. Era un poeta e scrittore vero, umile e diligente. Colgo l’occasione per salutare i familiari del nostro Gaetano: la moglie Nellina, i figli Angelo, Caterina e Francesca, i generi, nipoti tutti”.

Dopo l’intervento di Andrea Randazzo è scattato il momento ”clou” della manifestazione, con l’intervento di un gruppo di poeti, chiamati a recitare sia versi del compianto Zummo che proprie composizioni.

Si sono esibiti: Mario Balsamo di Gibellina, Nino Barone di Trapani, Daniela Brazzoli di Salaparuta (veneta di origine), Alberto Criscenti di Buseto Palizzolo, Margherita Di Carlo di Menfi, Francesca La Puma di Partanna, Albertina Vascellaro di Menfi, Maria Marrone di Santa Margherita di Belìce, Francesca Sancetta, Salvatore Romeo e Anna Salvaggio di Poggioreale, Daniele Salvagio di Salaparuta, Rosanna Sanfilippo di Salemi, Leonardo Tumminello di Santa Margherita di Belìce, Anna Maria Viola di Santa Margherita di Belìce (che ha recitato una poesia del Generale Michelanangelo Campanozzi).

A chiudere l’evento culturale il Sindaco Girolamo Cangelosi: ”Sono felice di avere organizzato - ha evidenziato - il Secondo Memorial Day dedicato a Gaetamo Zummo. Lui è stato il mio faro di luce perché, oltre ad essere stato il mio insegnante di scuola, è stato soprattutto il mio maestro di vita”.

Il sindaco Cangelosi, inoltre, ha letto alcuni passi del romanzo di Zummo: ”Rosalia La siciliana” e le lettere - ricordo di alunne del compianto Zummo “Caterina Tusa, Caterina Lipari e Francesca Cangelosi”.

Il Memorial Gaetano Zummo è stato intervallato dalle applauditissime esibizioni della scuola di danza ”Imperial Dance” di Santa Margherita di Belìce, diretta dai maestri Rita La Sala e Antonino Barbera. A danzare, oltre a loro due, Eliana Barbera e Vincenzo Fauci, Anna Maria Viola e Giovanni Scaminaci, Nuccia Bilello e Ignazio Grande, Antonella Sansone e Mimmo Mistretta, Maria Yacolino e Gaspare De Gregorio.

“Applausi ed ovazioni” a scena aperta anche per il soprano Anna Canzoneri Urso, accompagnata dal virtuoso fisarmonicista Gaspare Di Giovanna.

RATING

COMMENTI

Condividi su

    Belicenews su Facebook
    ARGOMENTI RECENTI
    ABOUT

    Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
    P.IVA: IT02492730813
    Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
    credits: mblabs.net