Poggioreale, il “Saggio finale di cucina tradizionale poggiorealese” sabato scorso

Immagine articolo: Poggioreale, il “Saggio finale di cucina tradizionale poggiorealese” sabato scorso

Si è tenuto lo scorso sabato sera, presso l’aula consiliare di Poggioreale, il “Saggio finale di cucina tradizionale poggiorealese”. Riflettori tutti puntati ed accesi sui 19 giovanissimi, dai sei ai dieci anni, di Poggioreale e Salaparuta che hanno partecipato al corso della durata di cinque mesi , a valere per l’anno 2018/2019. Durante i mesi di corso gli alunni si sono abilmente cimentati nella preparazione di “tagliatelle, maccarruna, pani di San Giuseppe, nfigghiulata. E poi dolci tipici come: taralli, cannatuna, pecorelle pasquali”. Il tutto sotto le magistrali lezioni impartite da Nonna Brigida (“86 anni portati alla grande”) e Carmela Russo. E con la straordinaria supervisione tecnica di Maria Antonietta Pagliaroli.

Proprio a nonna Brigida, il sindaco di Poggioreale Girolamo Cangelosi  le ha donato una targa-ricordo, in segno di riconoscenza e gratitudine per il suo operato verso i giovanissimi allievi di Poggioreale e Salaparuta.  Quest’ultimi hanno ricevuto il “plauso, i complimenti e le congratulazioni” dei due sindaci Girolamo Cangelosi e Michele Saitta.

Il saggio si è snodato attraverso una prova teorica e una prova pratica. Nella prima i partecipanti al corso hanno brillantemente risposto ad alcune  domande sull’alimentazione ( sui vari tipi di zucchero, di grano,tipi di cioccolato, miele, latte, uova) e su  ricette tipiche siciliane. Nella seconda prova, invece, i giovanissimi si cimentati nella preparazione di “lu pani di San Giuseppi”.

Inoltre, nel corso del saggio si è tenuto il concorso per il miglior “dolce fatto in casa da ogni mamma con il relativo figlio o figlia”. A primeggiare, secondo il responso della giuria, la piccola Gaia Alcamisi con la propria mamma Isabella Maria Maltese di Salaparuta. Hanno vinto grazie alla loro “gustosissima e dolcissima…cassata siciliana”.  Questi i nominativi degli alunni partecipanti al saggio: Francesca Salvaggio, Gaia Alcamisi, Gabriele Drago, Sofia Avvocato, Angelo Rizzuto, Nunzio Pirrello, Salvatore Montalbano, Giusy Montalbano, Melissa Guirreri, Martina Salvaggio, Cosimo Salvaggio, Miriam Randazzo, Michela Pizzolato, Alice Roppolo, Gabriel Kevin Falco, Aurora Bertelli, Mattia Corte, Serena Schifano, Paolo Vella. 

Per loro gli attestati di partecipazione al corso e al saggio, offerti dall’amministrazione comunale di Salaparuta. La manifestazione è stata organizzata, per il quarto anno consecutivo, dall’Associazione Culturale Fitness e Benessere di Poggioreale, con il patrocinio del comune di Poggioreale. L’organismo è presieduto da Enza Rossello. Nella foto gli allievi del saggio.                                    

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU