Poggioreale piange Gaetano Zummo, insegnante in quiescenza, noto scrittore-poeta locale

Immagine articolo: Poggioreale piange Gaetano Zummo, insegnante in quiescenza, noto scrittore-poeta locale

Viva commozione ha destato a  Poggioreale la scomparsa di Gaetano Zummo, insegnante in  quiescenza, noto scrittore-poeta locale. E’ deceduto, all’età di  83 anni, dopo essere stato per circa un mese in stato di coma,  ricoverato al Civico di Palermo dove era stato trasportato in  elisoccorso, a seguito di una banale caduta. Sottoposto a  intervento chirurgico, a seguito di una sopravvenuta  emorragia celebrale, da allora non ha più ripreso conoscenza.  Zummo è stato autore di numerose poesie in lingua e in  dialetto e di alcune pubblicazioni. Diversi i premi ricevuti  grazie alla sua fervente attività letteraria e poetica. Ultimo  premio in ordine di tempo: lo scorso 23 agosto 2018 a  Montevago dove ha ricevuto il premio letterario “Sicilia  Bedda” con il suo romanzo di racconti:” Un mondo  scomparso”. Mentre il prossimo 1 dicembre 2018 avrebbe  dovuto ritirare ad Ostuni (Puglia) il 1° premio, sezione B, per  il Premio Nazionale di Lettere e Arte “Città Viva “di Ostuni.  I funerali dello scrittore Zummo si svolgeranno lunedì a  Poggioreale, alle ore 10,30 Chiesa Madre.

Sentite condoglianze dalla redazione di Castelvetranonenews e Belicenews alla moglie nellina Salvaggio, ai figli Angelo, Caterina e Francesca, alla nuora Rosy Chifeci, ai generi Domenico Vutano e Peppino La Rosa.

Nella foto la premiazione di Montevago da sinistra: Sandra Ammavuta, Margherita La rocca, Andrea Randazzo, lo scomparso Gaetano Zummo, Giovanni Ruvolo, Calogero Armato, Rosy Abruzzo.

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - Per le tue segnalazioni, pubblicità e richieste contatta la Redazione al telefono +39 330 852963 Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU