Poggioreale, reso noto il programma della "Festa dell'Uva". Ecco le tante attività previste

Immagine articolo: Poggioreale, reso noto il programma della “Festa dell'Uva“. Ecco le tante attività previste

Reso noto dagli organizzatori( Associazione Culturale Poggioreale Antica) il programma della “1  Festa dell’Uva”. L’evento enogastronomico si terrà domenica 16 settembre 2018, a partire dalle ore 14,00.Il sipario si alzerà con i saluti di benvenuto da parte di Giacinto Musso, presidente dell’Associazione Poggioreale Antica.  Teatro dell’iniziativa sarà una porzione del vecchio centro di Poggioreale, gravemente danneggiato dal terremoto del gennaio 1968. Più propriamente: lo spazio adiacente al Palazzo Agosta che ospita il Museo di foto e oggetti antichi.

In dettaglio, i riflettori saranno tutti puntati sulla dimostrazione pratica della “pigiatura dell’uva con i piedi” largamente diffusa a Poggioreale e dintorni nel ‘700-800’. A metterla in scena (inizio ore 16,00) alcuni soci dell’Associazione che per l’occasione vestiranno abiti d’epoca. L’intera manifestazione sarà intervallata da momenti dedicati alla musica-canzone folk ed alla poesia. Lo spazio musicale sarà riempito da un gruppo che presenterà alcune canzoni siciliane. Mentre l’angolo della poesia (dedicata naturalmente al ciclo della vendemmia) registrerà il recital di alcuni poeti locali come: Calogero Cangelosi, Francesca Sancetta, Rosario Loria, Calogero Petralia. In programma anche la degustazione di prodotti tipici locali: dal vino ai formaggi, infigghiulata,olive, pani cunzatu,pane. E anche la mostra di foto ed oggetti antichi. Non mancherà l’ospite illustre: un asinello della zona della Valle del Belice che condurrà in un piccolo tour i più piccoli di età, presenti all’evento.

La Festa dell’Uva è patrocinata dal comune di Poggioreale. L’Associazione Poggioreale Antica, costituita nel 2011, è impegnata tutto l’anno nell’importante opera di tutela, valorizzazione e promozione dei Ruderi di Poggioreale. Prossime iniziative del sodalizio: il “Convivio di Poesie”, in programma verso la fine del mese di ottobre che vedrà la partecipazione di poeti provenienti da diversi centri del territorio belicino. E il concorso:” Porte aperte ai Presepi tradizionali” che scatterà in occasione della festività natalizia 2018. Saranno premiati i migliori lavori, realizzati all’interno delle abitazioni dei privati cittadini. 

RATING

COMMENTI

Condividi su

Belicenews su Facebook
ARGOMENTI RECENTI
ABOUT

Il presente sito, pubblicato all'indirizzo www.belicenews.it è soggetto ad aggiornamenti non periodici e non rientra nella categoria del prodotto editoriale diffuso al pubblico con periodicità regolare come stabilito dalla Legge 7 marzo 2001, n. 62 Informazioni legali e condizioni di utilizzo.
P.IVA: IT02492730813
Informazioni legali e condizioni di utilizzo - I contenuti del presente sito appartengono all'Associazione Culturale L'Araba Fenice. Privacy
credits: mblabs.net

Torna SU